Cave di Cusa. Iscrizioni fino al 17 marzo Regolarità Auto Storiche

https://testcovid.costruiresalute.it/

Tutto pronto in Sicilia per il terzo appuntamento del Campionato Italiano Regolarità Auto Storiche di scena tra il Trapanese e l’Agrigentino il prossimo fine settimana.

 

La chiusura delle iscrizioni per la terza prova del CIREAS 2021 di scena in Sicilia il prossimo fine settimana è prorogata fino a mercoledì 17 marzo. A comunicarlo sono gli organizzatori, lA.S.D. Cave di Cusa, per consentire a quanti più equipaggi possibile di poter partecipare alla competizione che si prepara ad essere come uno dei più suggestivi appuntamenti del Campionato Italiano Regolarità Auto Storiche. A pochi giorno dalla gara in programma il fine settimana del 19-20-21 Marzo, AciSport ha incontrato il plurivincitore del Trofeo Cave di Cusa e già campione italiano del CIREAS Mario Passanante.

“Aspettiamo con fervore nella patria della regolarità, ovvero campobello di Mazara questo appuntamento – ha detto Passanante. Con la pandemia e lo stop a molte attività sportive, tornare sui campi di gara sarà certamente un’emozione. Ci divertiremo sicuramente e siamo tutti pronti. Gli organizzatori stanno lavorando alacremente per allestire questa manifestazione. La stessa federazione Aci Sport è molto attenta per consentire che tutto si svolga nel migliore dei modi. Ho già visto la tabella tempi e distanze e devo dire che è come me l’aspettavo. 65 prove cronometrate, il massimo da regolamento. Le prove sono dislocate su un territorio bellissimo, dai ruderi di Gibellina, Salaparuta, Santa Margherita Belice, Montevago etc. Quello che conta è riuscire a divertirsi aldilà dell’aspetto agonistico anche se io darà il massimo consapevole del fatto che ci sono avversari fortissimi”.

“C’è un grande sforzo della federazione Aci Sport per la promozione della regolarità che covid permettendo sta vivendo un momento di gloria tra le discipline sportive automobilistiche. Speriamo in un incremento ancora maggiore nei prossimi anni”.

 

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*