Calcio, Il punto sull’eccellenza girone “A”

https://testcovid.costruiresalute.it/
Reading Time: 3 minutes

La ventunesima giornata

di Gianluca Pisciotta Akragas-2012-2016-16-12-2012

Un campionato più strano che mai, non si vedeva da decenni, quello del massimo torneo Regionale d’Eccellenza Girone A. Lo possiamo dire il più avvincente ed emozionante degli anni duemila. Rimane quasi invariato in vetta, L’Akragas (nella foto) al comando solitario con 8 punti di vantaggio sulla seconda … in zona play off quattro squadre racchiuse in 7  punti per un campionato più che mai aperto dove certamente la spunterà da adesso in  poi chi sbaglierà di meno e chi avrà più i nervi saldi.  La ventunesima giornata ha visto le vittorie di Alcamo (nella foto in basso), Bagheria, Monreale, Raffadali, Folgore e Sancataldese. Gli unici due pareggi entrambi per 0 – 0, sono stati: quello tra Mazara e Akragas e quello dell’anticipo di Sabato tra  Parmonval e Leonfortese.

 alcamo_2006_07_02

Al Raffadali porta bene il cambio di panchina. Dopo il successo dell´Esseneto, i ragazzi di Geraldi infliggono la sconfitta pure alla vice capolista San Giovanni Gemini; grazie alle reti di Galluzzo, il rinato Raffadali si riporta a 3 lunghezze dalla zona play off.  Perde ancora il Campofranco che contro l´Alcamo bissa la sconfitta di Marsala. Non ci poteva essere domenica migliore per l’Alcamo che alla fine di novanta e passa tiratissimi minuti di gioco è riuscita nell’impresa di espugnare il fortino della terza forza del campionato e di conquistare la sua sesta vittoria consecutiva (ottavo risultato utile consecutivo), che le ha permesso, così, di scavalcare anche la Riviera Marmi e portarsi al quarto posto. I bianconeri di Montalbano sono attualmente la migliore formazione del girone. Dalla sconfitta interna contro il Raffadali, 13° giornata, 7 vittorie ed un pareggio. Tanto inattesa, quanto immeritata, arriva a ciel sereno la sconfitta casalinga della Riviera Marmi, che interrompe la lunga striscia positiva di 14 risultati utili consecutivi, cedendo l’intera posta in palio alla Folgore. Gli ospiti sono stati bravi a difendere strenuamente il prezioso vantaggio acquisito dopo la mezzora, adottando una tattica difensivistica, riuscendo a neutralizzare qualsiasi velleità offensiva dei custonacesi; Folgore sempre più Carovana dipendente, dopo aver battuto la Sancataldese in casa e Riviera Marmi si tira attualmente fuori dalla zona play out.

KAMARAT-AKRAGAS-DEL-13-11-2011-004Ancora una sconfitta per il Kamarat  (nella foto) del presidente La Magra che li condanna alla terza sconfitta consecutiva in campionato. Con la testa ancora a quella coppa che si sono visti sfumare mercoledì scorso contro la Tiger,  il Kamarat non riesce a fare la partita e si deve arrendere ad un Monreale che vuole allontanarsi dalla penultima posizione per raggiungere i play out.

I Marsalesi di Mister Sandri si sono dovuti arrendere alla forte Sancataldese di Mister Torregrossa che un stretto 3 – 2 vince lo scontro diretto, Marsala che deve lavorare tantissimo in vista del derbyssimo di domenica  prossima contro la nuova Folgore allenata dal giocatore  Giovanni Messana.marsala-1912-2012

 Il Bagheria del nuovo Tecnico Rinaudo vince di rigore segnato all’85’ da Lipari contro il Valderice apparso poco incisivo, un successo quello del Bagheria che mancava da due mesi, 3 punti importantissimi in chiave salvezza che dà un po’ di morale alla squadra palermitana. Ricordiamo che il prossimo turno si giocherà tutto di domenica alle ore 15:00, tranne l’anticipo di Sabato tra Akragas – Kamarat sempre alle ore 15:00.

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*