A Triscina l’ultimo round del Campionato Regionale  karting

https://testcovid.costruiresalute.it/

Sabato 12 dicembre e domenica 13 si chiude in provincia di Trapani, la serie promossa da Aci Sport Sicilia. Ancora da assegnare 4 titoli

Alta l’attesa per l’ultima prova del Campionato Siciliano che il prossimo weekend si disputerà sul circuito di Triscina, sede di Karting Sicilia, staff organizzatore della logistica di tutte le gare regionali.

Dopo i primi nove appuntamenti che hanno visto sfidarsi i migliori kartisti siciliani, solo in tre hanno raggiunto anticipatamente il titolo di campioni: il nisseno Andrea Di Caro per la 125 Kzn junior, il comisano Mirko Sulsenti per la 125 Kzn under e il marsalese Marco Puma per la Mini internazionale Gr.3. Sono altresì da assegnare i restanti titoli della 60 Entry Level, della 60 Minikart, della 125 kzn Over e della 125 Kz 2.

“Anche quest’anno – ha commentato Armando Battaglia, delegato Aci Sport Sicilia e referente regionale per il kart – il campionato è stato molto combattuto nelle varie categorie, a tal punto che alcuni titoli saranno assegnati dopo l’ultimo traguardo. Sono grato a Karting Sicilia, il cui staff ha dimostrato grande professionalità ed esperienza nell’affrontare le difficoltà organizzative venutesi a creare a causa dell’emergenza Covid. Come delegazione abbiamo vigilato affinché tutto si svolgesse secondo il protocollo Aci e siamo soddisfatti di quanto fatto. Per quanto riguarda l’aspetto agonistico desidero sottolineare che in questa stagione si sono messi in luce parecchi talenti emergenti su cui puntiamo a livello nazionale e internazionale per il futuro”.

Il programma della decima ed ultima prova del campionato regionale si aprirà sabato 12 dicembre con le consuete prove libere per dare la possibilità a piloti e team di testare le condizioni della pista che si suppone, data la stagione possano essere in evoluzione. Domenica 13 dopo l’ultimo turno di rifinitura, in rapida sequenza si disputeranno le Qualifiche, le Pre Finali e le Finali che in questa occasione sono determinanti per l’assegnazione dei titoli.

Nella 60 Entry level la sfida sarà tra il marsalese Vito Bigione Junior, il cui Team è gestito dal papà e  il siracusano del Team Castorina David Di Stefano, con il catanese Antonio Bonomo, ormai terzo, che potrà fare da arbitro della contesa.

Si preannuncia all’ultimo respiro la sfida nella 60 Minikart tra il ragusano  Ludovico Busso del Team Gamoto, che domenica ha vinto a Sarno il Trofeo nazionale Aci Sport e Salvatore Alfio Sardo, Campione italiano in carica, i quali partono separati da un solo punto in classifica. La matematica non condanna la bravissima alcamese Aurora Mistretta del Team Battaglia, pronta ad inserirsi nella lotta.

Sembra fatta invece per l’esperto catanese Alfio Messina del Team S.S racing  che vanta un cospicuo vantaggio rispetto al palermitano Antonio Tramontana, recentemente approdato al Team PRK.

Sono 4 ancora teoricamente in lotta per l’assegnazione del titolo della classe regina, la Kz 2: Alex Maragliano del Team Sicilia Racing, Salvatore Gentile del Team Iblea karting, Gandolfo David dell’omonimo team e Simone Alogna del Team Tacceta. Sarà la pista a dare domenica tutti i responsi.

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*