Milano: «Lei risulta contatto di caso di Coronavirus». Sms terrorizza i cittadini .

Un messaggio sms della Regione Lombardia ha creato panico e allarme: «Lei risulta contatto di caso di Coronavirus». E possiamo solo immaginare lo sconforto e il terrore di chi ha ricevuto questo messaggio. Ore da incubo, e solo con un nuovo messaggio sms, spedito il giorno dopo sempre dalla Regione Lombardia, si è capito che si trattava di un errore.

 

La Regione Lombardia, attraverso una comunicazione urgente ai cittadini pubblicata sul suo sito, ha spiegato cosa è successo: «COMUNICAZIONE URGENTE AI CITTADINI Per un errore informatico, alcuni assistiti hanno ricevuto nella serata di lunedì 25/05 un SMS che riportava il testo seguente: “ATS Milano. Gentile Sig/Sig.ra lei risulta contatto di caso di Coronavirus. Le raccomandiamo di rimanere isolato al suo domicilio, limitare il contatto con i conviventi e misurare la febbre ogni giorno. Se è un operatore sanitario si attenga alle indicazioni della sua Azienda”. Agli interessati è stato inviato un ulteriore SMS di rettifica nella giornata di martedì 26/05. Per eventuali informazioni è possibile contattare il numero di telefono 02/85781. Ci scusiamo per il disagio.

 

Link: https://www.ats-milano.it/portale/EMERGENZA-CORONAVIRUS

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: