Santa Ninfa. Si torna a scuola, sindaco revoca precedente ordinanza e chiarisce sul servizio mensa

https://testcovid.costruiresalute.it/
Reading Time: < 1 minute

Santa Ninfa. Si torna a scuola, sindaco revoca precedente ordinanza e chiarisce sul servizio mensa

Il sindaco Giuseppe Lombardino ha anticipato di poche ore la nuova disposizione regionale del presidente Musumeci relativamente alla scuola in presenza. Questa mattina, infatti, alla luce dei recenti pronunciamenti del Tar Sicilia, Lombardino ha revocato la sua precedente ordinanza che disponeva la didattica a distanza fino al 26 gennaio e previsto da domani, mercoledì 19 gennaio, il ritorno in classe.
Il sindaco ha approfittato dell’occasione per fare una precisazione sulla mensa: «La mensa – chiarisce Lombardino – è un servizio a domanda individuale, che ci viene richiesto sia dai genitori che dalla scuola per poter garantire il tempo pieno, che è certo una grande conquista del sistema scolastico. Il Comune è ben lieto di poterlo erogare, sostenendo per ciò dei costi e utilizzando proprio personale, ma se questo servizio non è gradito dalla scuola o dalle famiglie, basta dirlo chiaramente e il Comune si conformerà a tale volere».

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*