[Covid 19] Provincia di Trapani, aumentano i casi e tutto è come se niente fosse

https://testcovid.costruiresalute.it/

 

REDAZIONE, 29 GEN – In provincia di Trapani i casi sono quasi 3232  e di questi quelli ricoverati sono 9 in terapia intensiva (dato stabile rispetto a ieri) e 107 nei reparti ordinari, solo una persona in più ricoverata. Purtroppo si registrano rispetto a ieri 14 decessi in più che portano il totale delle vittime a causa del Covid a 191 dall’inizio dell’epidemia..

Ma lunedì secondo la linea della politica regionale (anche quella poco chiara, il Presidente Musumeci un giorno propone il lockdown , l’indomani arancione )  saremo in zona arancione quindi  riapriranno  scuole ,  e centri commerciali e negozi. La vera difficoltà  per la nostra provincia sono i mezzi di trasporto,  che in questi 11 mesi di pandemia non sono stati aumentati,  ne’ le corse dei treni ne’ quantomeno quelle degli autobus extraurbani.

In ogni modo non si è dato nessun aiuto alle aziende. Le partite iva non sono state aiutate per nulla. In tutti i settori della provincia ci saranno chiusure e gap che ci porteremo chissà per quanti anni se non interviene al più presto la politica.

La differenza economica  tra le province del Nord e quelle del Sud aumenterà sempre di più.

Tra le città con più contagi, Trapani torna in testa  con 668 positivi (ieri erano 654), Marsala registra un calo dei contagi e passa dai 661 di ieri a 634 di oggi, poi Mazara del Vallo con 486 (ieri erano 476), segue Castelvetrano con 312 contagi (ieri erano 303).

I guariti totali sono 6397 dall’inizio della pandemia.

Sono stati effettuati 621 tamponi molecolari e 171 test per la ricerca dell’antigene.

Questi i positivi distribuiti nelle diverse città della provincia: Alcamo 269, Buseto Palizzolo 15; Calatafimi-Segesta 20; Campobello di Mazara 76; Castellammare del Golfo 108; Castelvetrano 312; Custonaci 23; Erice 247; Favignana 29; Gibellina 77; Marsala 634 (661); Mazara 486 (476); Paceco 72; Pantelleria 7; Partanna 19; Petrosino 61; Poggioreale 0; Salaparuta 9; Salemi 18, San Vito Lo Capo 7; Santa Ninfa 10; Trapani 668 (654); Valderice 56; Vita 9.

Continua intanto  l’attività di screening anti Covid avviata dall’Asp di Trapani, su indicazione dell’Assessorato alla Salute – DASOE, rivolta alla popolazione scolastica del territorio.

Sabato 30 e domenica 31 gennaio 2021 verranno sottoposti a tampone antigenico rapido gli alunni delle scuole secondarie di primo grado (medie) e secondarie di secondo grado (superiori) di tutta la provincia di Trapani, il personale docente e ATA. L’attività di screening, che è svolta dalle squadre aziendali di medici Usca, è in modalità ‘drive in’ dalle 9 alle 18 nei check point indicati di seguito:

Distretto Sanitario di Trapani – Trapani: Autoparco Comunale Villa Libica – Erice: Piazzale Pertini -(solo sabato 30 gennaio); Valderice: Via Leggio,64 – sede Protezione Civile (solo domenica 31 gennaio) –

Distretto Sanitario di Marsala – Marsala: Autoparco Comunale – C.da Ponte Fiumarella,99

Distretto Sanitario di Mazara del Vallo –  Mazara del Vallo: Autoparco – C.da Affacciata; Salemi: Via San Matteo – Sede Protezione Civile Comunale ( solo sabato 30 gennaio);

Distretto Sanitario di Castelvetrano – Castelvetrano: Via Autonomia Siciliana – Sede Croce Rossa – Partanna: Piazza Galileo Galilei (Piazza Mercato, solo sabato 30 gennaio); 

Campobello di Mazara: Piazza Eremita (Istituto Collodi, solo domenica 31 gennaio);

Distretto Sanitario di Alcamo – Alcamo: Contrada Sasi
Castellammare del Golfo: Piazzale Cimitero (solo domenica 31 gennaio).

 

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*