Movida a Castelvetrano, è «scontro» tra residenti e gestori

https://testcovid.costruiresalute.it/

Foto archivio

Chiesti maggiori controlli alle forze dell’ordine per chi esagera con l’alcol e disturba la quiete pubblica con schiamazzi notturni

CASTELVETRANO. Non conosce tregua la “polemica” tra villeggianti residenti a Selinunte e gestori di locali notturni. La storia si ripete e ogni anno puntualmente, nella borgata marinara, arrivano le proteste dei cittadini per schiamazzi notturni. Stavolta la signora Rosa Di Maio di Marinella in rappresentanza di numerosi cittadini residenti nelle vie Marco Polo e Piagafetta ha inviato una nota scritta al primo cittadino, Felice Errante. Nella missiva affermano: ”La mattina, davanti alle nostre case, si vedono le tracce della movida notturna con vomito, bicchieri di plastica e bottiglie di vetro rotte; un vero e proprio letamaio”.

scritto da Filippo Siragusa –  fonte: gds.it

https://www.sabatechnology.tech/

One Comment

  1. Fino a quando le decisioni non si prenderanno in maniera condivisa fra gli attori che animano un contesto, in questo caso residenti e gestori, nel posizionamento di un territorio , mai l’armonia trionferà!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*