Mazara. Imposta di Soggiorno, incremento delle tariffe per attuazione misure correttive Corte dei Conti

https://testcovid.costruiresalute.it/
Reading Time: 2 minutes

Imposta di Soggiorno, incremento delle tariffe per dare attuazione alle misure correttive richieste dalla Corte dei Conti

Con deliberazione n. 10/2022 la Giunta Municipale ha approvato la proposta di incremento delle tariffe dell’imposta di soggiorno, istituita nel 2015. Nel periodo pre-pandemia ed in particolare nell’anno 2019 il gettito dell’imposta di soggiorno è stato pari a 189mila euro: gettito confermato e mantenuto per gli anni 2020 e 2021 grazie alle misure di compensazione garantite dai ristori statali.
Con l’aumento dell’imposta di soggiorno, il maggiore gettito stimato ammonta a 156mila euro, portandolo complessivamente a 345mila euro.
Queste le modifiche proposte rimanendo invariata l’esenzione dal 6° giorno di pernottamento: 

Alberghi 5 stelle o superiori 3 euro al giorno (confermato);

Alberghi 4 stelle e ville accatastate A/1, A/8 E A/9 (immobili di lusso aggiunti alla tabella precedente) 2,50 al giorno (incremento di 0,50 euro rispetto ai 2 euro previsti dalle tariffe in vigore)

Alberghi 3 stelle: 2 euro al giorno (incremento di 1 euro al giorno);

Alberghi 1-2 stelle: 1,50 euro (incremento di 0,50 euro rispetto alla precedente tabella con inserimento della struttura a 1 stella prima non prevista).

L’incremento di 0,50 euro portando la tariffa da 1 euro a 1,50 euro è previsto per tutte le altre tipologie: strutture extralberghiere (nuova tipologia inserita), residenze turistico-alberghiere, affittacamere, case per ferie – case ed appartamenti per vacanze, immobili destinati alla locazione breve (nuova tipologia inserita), agriturismi, bed & breakfast, villaggi turistici, ostelli, strutture di turismo rurale, campeggi ed aree attrezzate per la sosta temporanea.

La proposta di delibera è stata inviata al Consiglio comunale per l’approvazione.

Per la deliberazione di giunta e gli allegati: CLICCA QUI

 

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*