MAZARA. GIORNATA DEL MALATO, LE CELEBRAZIONI IN DIVERSE PARROCCHIE

https://testcovid.costruiresalute.it/
Reading Time: 2 minutes

GIORNATA DEL MALATO, LE CELEBRAZIONI IN DIVERSE PARROCCHIE

Anche quest’anno, come già successo nel 2021 a causa della pandemia Covid-19, per la 30a Giornata mondiale del malato non si terrà nessuna iniziativa a livello diocesano. Salterà, dunque, la consueta celebrazione eucaristica nella Cattedrale. In collaborazione con la sezione Unitalsi di Mazara del Vallo venerdì 11 febbraio si terranno, invece, iniziative in alcuni centri della Diocesi. Ecco dove. Nella parrocchia San Pietro di Mazara del Vallo, dalle ore 17 recita del Santo Rosario e santa messa. Nella chiesa dell’Addolorata a Castelvetrano, alle 18, celebrazione della santa messa. A Marsala, nella chiesa San Pietro, dalle 17 recita del Santo Rosario e messa. Al Santuario della Madonna della Libera di Partanna, dalle 17,30 adorazione eucaristica, Vespri e santa messa. Nella chiesa del Purgatorio a Vita, dalle 17,30, recita del Santo Rosario e santa messa.

IN DIOCESI NASCE IL GRUPPO INTERPARROCCHIALE “FAMIGLIA IN CAMMINO”

In Diocesi è nato il gruppo interparrocchiale “Famiglia in cammino”. Il gruppo si propone di essere lievito che alimenta, propone e testimonia lo stile familiare per costruire ed essere “Chiesa, famiglia di famiglie”. Il cammino del gruppo è iniziato alcuni anni fa a seguito della realizzazione del musical “Famiglia è” sulla vita di santità familiare dei coniugi Inguscio. Il gruppo inizialmente è stato accompagnato da don Baldassare Meli, parroco di Santa Lucia a Castelvetrano (deceduto nel 2020), ora, invece, guida spirituale è don Marco Laudicina (parroco a Gibellina). «Tutte le nostre iniziative hanno l’obiettivo di aiutare gli sposi a riscoprire la grazia del sacramento del matrimonio, crescere e imparare a vivere nella complementarietà tra sacerdoti e sposi per realizzare e compiere l’unica e comune missione: testimoniare la bellezza della famiglia cristiana – spiega Mario Luppino, uno dei fondatori del gruppo – nel nostro cammino abbiamo sperimentato che l’essere insieme ad altre famiglie ci stimola, ci incoraggia e ci dà la forza per continuare il nostro impegno, come famiglie cristiane, a testimoniare l’amore coniugale e familiare».

SINODO 2022, AGLI STUDENTI DELLA DIOCESI QUESTIONARIO CONSULTIVO

Il Servizio diocesano di Pastorale giovanile (guidato da don Giuseppe Favoroso) e il Servizio IRC (responsabile Rosa Alba Montoleone) hanno proposto agli studenti degli istituti di istruzione secondaria di secondo grado del territorio diocesano, il questionario sul Sinodo sul tema “Per una Chiesa sinodale: comunione, partecipazione e missione”. «Il questionario – spiega don Giuseppe Favoroso – vuole contribuire a creare questa opportunità di ascolto e dialogo per i ragazzi nelle scuole». Il questionario è composto da sei domande aperte e viene proposto agli studenti durante l’ora di religione. Il testo si può scaricare qui: https://forms.gle/C5YJtFycNe1xZng28.

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*