Mazara. Questa sera manifestazione podistica “Corriamo al lungomare per la Lilt”. Domani presentazione del libro di Mariza D’Anna

https://testcovid.costruiresalute.it/

Estate in Zona Blu. Questa sera manifestazione podistica “Corriamo al lungomare per la Lilt”. Domani al Collegio dei Gesuiti la presentazione del libro di Mariza D’Anna La Casa di Shara Band Ong 

 

Eventi del 21 luglio: 

La delegazione di Mazara del Vallo della Lilt (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori), con il patrocinio della civica amministrazione e la partecipazione delle associazioni sportive mazaresi, organizza questa sera con partenza alle ore 19 “Corriamo al lungomare a favore della Lilt Nazionale” manifestazione podistica volta a sensibilizzare i cittadini sull’importanza degli sport e dell’attività fisica nella prevenzione di ogni patologia oncologica.

Ospite d’onore sarà Mohame Idrissi atleta di livello internazionale che porterà un messaggio a favore della Lilt di Mazara del Vallo.

L’evento è inserito nel programma di manifestazioni Estate in Zona Blu. In occasione della gara podistica, il dirigente comandante della Polizia Municipale Salvatore Coppolino, ha emanato l’ordinanza che prevede dalle ore 15 e fino alle ore 23 di oggi sul lato mare che va dal piazzale G.B.Quinci fino a prima della rotatoria (via Valeria) l’istituzione temporanea del divieto di sosta con rimozione forzata ed una corsia una corsia temporanea delimitata con transenne e nastro per il passaggio degli atleti.

Cinema: La Rassegna Cinema sotto le stelle, in programma nell’atrio di Santa Caterina questa sera propone “La candidata Ideale”: la regista Haifaa Al Mansour racconta una nuova storia di emancipazione femminile in Arabia Saudita. (Inizio proiezione ore 21,30 – ingresso 4 euro).

 Eventi del 22 luglio:

L’Istituto Euroarabo ha richiesto ed ottenuto un cambio di location (dal complesso Corridoni al Collegio dei Gesuiti) per gli eventi culturali “Dialoghi Mediterranei” del 22 luglio e del 05 agosto, nel corso dei quali insieme alla presentazione di libri si potrà assistere ad uno spettacolo di danza.

Giovedì 22 agosto alle ore 21 nel Collegio dei Gesuiti di piazza Plebiscito sarà presentato il volume di Mariza D’Anna “La Casa di Shara Band Ong”. Dialogherà con l’autrice Antonino Cusumano.

Mariza D’Anna, giornalista professionista, lavora al giornale “La Sicilia”. Per anni responsabile della redazione di Trapani, coordina le pagine di cronaca e si occupa di cultura e spettacoli. Ha collaborato con la Rai e altre testate nazionali. Ha vissuto a Tripoli fino al 1970, poi a Roma e Genova dove si è laureata in Giurisprudenza e ha esercitato la professione di avvocato e di insegnante. Ha scritto il romanzo Specchi (Nulla Die) e Il ricordo che se ne ha (Margana), memoria familiare ambientata in Libia.

La casa di Shara Band Ong, edito da Màrgana (Trapani), è racconto autobiografico dell’infanzia dell’autrice a Tripoli, dove è nata e dove ha vissuto fino all’età di nove anni, fino a quando con l’avvento di Gheddafi, nell’ottobre del 1970, i ventimila italiani che abitavano la Libia furono cacciati e ridotti profughi di un Paese nel quale non faranno più ritorno.

Seguirà la performance di Roberta Ragonese, maestra di Flamenco.

 Cinema: alle ore 21,30 proiezione del film “Il meglio deve ancora venire” per la regia di Alexandre De La Patelliere e Matthieu De Laporte (Inizio proiezione ore 21,30 – ingresso 4 euro).

 

 

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*