Mazara. Assistenza igienico personale nelle scuole per gli studenti disabili. Il plauso della Uil all’amministrazione comunale

https://testcovid.costruiresalute.it/

Assistenza igienico personale nelle scuole per gli studenti con disabilità.
Il plauso della Uil all’amministrazione comunale per le attività di programmazione a prescindere dalle competenze.

Videoconferenza stamani sul tema dell’assistenza igienico personale nelle scuole per gli studenti con disabilità. All’incontro online, su richiesta dei vertici provinciali della Uil, hanno partecipato per il Comune: l’assessore comunale alle Politiche Sociali Vito Billardello ed il dirigente Maria Gabriella Marascia, che hanno interloquito con Eugenio Tumbarello e Giorgio Macaddino, rispettivamente segretario generale Uil Trapani e segretario generale Uil Fpl Trapani.

“Sul tema della disabilità ed in particolare dell’assistenza igienico personale nelle scuole – ha detto il vice sindaco Billardello – il nostro Comune è stato ed è particolarmente sensibile, avendo garantito il servizio fin quando è stato possibile farlo per legge. Abbiamo programmato un servizio di volontariato fino allo scorso giugno e successivamente messo le scuole attorno ad un tavolo per sensibilizzarle e responsabilizzarle sull’erogazione del servizio. Oggi, nel proficuo incontro con il sindacato Uil, abbiamo ribadito la disponibilità del nostro Comune a supportare ed aiutare le scuole nel servizio, nelle forme e nelle maniere che la legge consente, consapevoli che al centro dell’azione vanno messe le persone ed in particolare gli studenti diversamente abili. Riteniamo pertanto utile ogni suggerimento e proficuo il dialogo con le forze sociali”.

Eugenio Tumbarello e Giorgio Macaddino della Uil, che in questi giorni hanno messo al centro dell’agenda politico sindacale proprio la questione dell’assistenza igienico personale nelle scuole, sottolineando disagi e rimbalzi di competenze sulla materia in molte realtà provinciali, per quanto riguarda Mazara del Vallo hanno espresso “vivo compiacimento per il lavoro di programmazione che a prescindere dalle competenze il Comune sta portando avanti per venire incontro alle esigenze degli studenti con disabilità delle scuole dell’obbligo cittadine”. Hanno quindi rivolto un plauso all’amministrazione comunale ed in particolare all’assessore Billardello ed al dirigente Marascia, accogliendo con soddisfazione l’impegno a supportare ed aiutare le scuole nelle forme e nelle maniere opportune. L’assistenza igienico personale nelle scuole – è stato infine sottolineato – è un servizio imprenscindibile che va garantito con costanza.

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*