[Lions] L’opera “Cialoma” di Nino Atria, tradotta in italiano

Il Lions presenterà sabato, nella chiesa S. Domenico, l’opera“Cialoma” di Nino Atria tradotta in italiano da Caterina Mangiaracina

 Foto Cialoma Fiera Int. Libro Torino

CASTELVETRANO, 28 MAG – Sabato 30 maggio, nella chiesa S. Domenico a Castelvetrano, il Lions club di Castelvetrano-Selinunte presenterà la traduzione in italiano a cura della scrittrice e giornalista Caterina Mangiaracina dell’opera “Cialoma”, raccolta di poesie siciliane del poeta castelvetranese Nino Atria vissuto tra il 19esimo e il 20esimo secolo. Il volume, edito da Armando Siciliano, è stato inserito dall’editore nella Collana “Memoria” ed è stato presentato alla 28esima edizione del “Salone Internazionale del Libro” che si è conclusa lo scorso 22 maggio a Torino.

Ad aprire i lavori della presentazione di sabato sarà il presidente del club Unesco di Castelvetrano-Selinunte Nicola Miceli. Interverranno il presidente del Lions di Castelvetrano-Selinunte Tommaso La Croce, la scrittrice e socia Lions Caterina Mangiaracina, l’editore Armando Siciliano e il sindaco di Castelvetrano Felice Errante. Durante l’incontro lo studioso della cultura e della tradizione siciliana Giuseppe Lo Sciuto reciterà alcune poesie tratte dalla “Cialoma”.

«L’importanza di questa raccolta di poesie – dichiara Tommaso La Croce – risiede nella capacità dell’autore Nino Atria di saperci tramandare, attraverso la rappresentazione di ambienti, paesaggi, personaggi e costumi del nostro popolo del primo Novecento, autentici spaccati, talvolta dirompenti, di vita sociale: dalla saggezza contadina alla politica, dai sentimenti e drammi umani alla satira, dalla mondanità al folclore. Proprio da questa consapevolezza – aggiunge – è nata l’idea di restituire l’opera alla memoria storica dei castelvetranesi, arricchendola grazie al lavoro altamente qualificato della scrittrice e vincitrice di premi letterari Caterina Mangiaracina, che ha curato la traduzione delle poesie in italiano conferendo all’opera anche una forte valenza divulgativa. Ciò rappresenta senza dubbio un valore aggiunto per il nostro club che con questa iniziativa si propone di promuovere e tutelare la produzione culturale del territorio che non può prescindere dallo studio e dalla salvaguardia della propria identità linguistica da tramandare alle generazioni future. Un particolare motivo d’orgoglio per il nostro club – aggiunge ancora – è inoltre rappresentato dalla presentazione del volume al Salone Internazionale del Libro di Torino (nella foto lo stand di Cialoma), che contribuisce a “sdoganare” la nostra meravigliosa cultura anche fuori dalla Sicilia».

[redazione]

[useful_banner_manager banners=12 count=1]

2 pensieri riguardo “[Lions] L’opera “Cialoma” di Nino Atria, tradotta in italiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Acquista questo spazio

Fai una donazione a CampobelloNews

Offrici un caffè per il servizio che diamo….

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: