Celebrato a Marsala il 72esimo anniversario della liberazione

https://testcovid.costruiresalute.it/

Intitolato il Parco Partigiane marsalesi a Francesca Alongi, Bice Cere’ e Grazia Meningi

Questo slideshow richiede JavaScript.

MARSALA, 25 APR – L’ Amministrazione municipale, il Consiglio comunale e la locale sezione dell’Anpi hanno celebrato, presenti anche diverse Associazioni d’Arma e di volontariato, nonché la Cgil, il 72esimo anniversario della Liberazione. Presenti il Sindaco Alberto Di Girolamo, il Presidente del Consiglio comunale, Enzo Sturiano, il Capo di Gabinetto del Prefetto di Trapani, Orietta Mongiovì, il Presidente dell’Anpi, Pino Nilo, oltre a diversi assessori e consiglieri comunali, comandanti delle Forze Armate e paramilitari. La manifestazione ha auto inizio in piazza Della Repubblica con la formazione del corteo che come prima
tappa ha raggiunto il lungomare Boeo. Qui è stato intitolato il “Parco Partigiane Marsalesi” a Francesca Alongi, Bice Cere’ e Grazia Meningi. Queste tre donne, originarie di Marsala, morirono durante il secondo conflitto mondiale da partigiane. Il loro profilo è stato ricordato dall’Assessore Anna Maria Angileri e dalla vice Presidente dell’Anpi, Giuseppina Passalacqua. Successivamente, sempre in corteo, i partecipanti hanno raggiunto largo San Gerolamo, dove è collocato il Monumento ai Partigiani. Qui Padre Giuseppe Ponte ha dapprima benedetto la corona d’alloro che è stata successivamente deposta sulla lapide che ricorda i partigiani marsalesi. Quindi i discorsi del Sindaco, del Presidente del Consiglio comunale, della rappresentante della Prefettura e del Presidente dell’Anpi. La cerimonia si è quindi conclusa con Enzo Zerilli, presidente dell’Associazione “Amici del Terzo Mondo” che ha ricordato la liberazione, avvenuta sabato, di Gabriele Del Grande che per 15 giorni è stato rinchiuso in Turchia.

[redazione]

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*