Castelvetrano, Locali confiscati alla mafia, diventano parcheggio per i mezzi della Polizia Municipale

CASTELVETRANO, 15 NOV –  A partire da oggi i locali dell’ex–concessionaria Fiat di via Giovanni Gentile, diventeranno un parcheggio per i mezzi della Polizia Municipale e successivamente ospiteranno anche tutti gli altri mezzi in dotazione al comune, trasformando l’ampio garage in un vero e proprio autoparco comunale. L’annuncio è dell’Amministrazione Errante: Nei mesi scorsi, a seguito della definitiva confisca da parte dell’Agenzia Nazionale per i Beni Confiscati, l’amministrazione aveva chiesto l’intervento dell’Agenzia per alcuni lavori di somma urgenza, per scongiurare danni a cose e persone, poiché il predetto immobile , confiscato a Giuseppe Grigoli,versava in condizioni di degrado e necessitava di indifferibili lavori di manutenzione straordinaria e messa in sicurezza ed il Sindaco aveva intenzione di trasformarlo in un moderno e più funzionale comando della Polizia Municipale.
L’ANBSC, acquisiti i preventivi per detti lavori ha ritenuto di dover stanziare € 249.268,50, per la realizzazione di un primo stralcio dei lavori, che ora necessitano di un secondo corposo intervento prima di poter essere consegnati alla nuova destinazione.

“Siamo particolarmente grati all’Agenzia Nazionale che ha accolto la nostra istanza, ritenendo valido il nostro progetto di riqualificazione – ha affermato il sindaco Errante – ringrazio i responsabili dell’ANBSC per la sensibilità dimostrata nel recupero di questo immobile che ,secondo le nostre intenzioni, potrebbe diventare la nuova sede del Comando di Polizia Municipale”.

[redazione]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Acquista questo spazio

Fai una donazione a CampobelloNews

Offrici un caffè per il servizio che diamo….

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: