Castelvetrano: forte preoccupazione per le sorti del Gruppo 6 Gdo Srl (supermercati Despar) e per il futuro occupazionale dei dipendenti

“Debiti con i fornitori e crediti difficilmente esigibili” la Filcams Cgil esprime forte preoccupazione per le sorti del Gruppo 6 Gdo Srl (supermercati Despar) e per il futuro occupazionale dei dipendenti

 despar

TRAPANI, 04 LUG –  “L’attività del Gruppo 6 Gdo Srl  ha subito un forte calo nel fatturato, al quale si aggiunge la drastica diminuzione delle merci nei magazzini e, dunque, nei supermercati che, in mancanza di prodotti, rischiano di compromettere la loro attività”.

A intervenire sulle difficoltà finanziarie del Gruppo 6 Gdo Srl, società del consorzio Despar oggi controllata dall’amministratore giudiziario dopo l’arresto per mafia del proprietario Giuseppe Grigoli, è il segretario provinciale della Filcams Cgil di Trapani Vito Gancitano che, dopo alcuni incontri con la direzione aziendale, ha chiesto al Prefetto di Trapani di convocare un incontro tra le parti per “valutare la situazione che si è venuta a determinare, anche in rapporto alle scelte imprenditoriali e amministrative adottate in questi anni”.

“Da diversi mesi – ha affermato Gancitano – i dipendenti del Gruppo 6 Gdo rappresentano una situazione di difficoltà finanziaria dell’azienda determinata da consistenti debiti con i fornitori, numerosi crediti difficilmente esigibili e, probabilmente, da alcune scelte errate che hanno aggravato la situazione economica dell’azienda”.

La Filcams Cgil esprime, infine, forti preoccupazioni per le sorti della società e per il futuro occupazionale dei lavoratori anche in considerazione al fatto che le difficoltà organizzative e finanziarie del gruppo in un primo momento minimizzate dagli amministratori sono state successivamente confermate.

redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Acquista questo spazio

Fai una donazione a CampobelloNews

Offrici un caffè per il servizio che diamo….

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: