Campobello, servizio civico volontario – bando e fac simile domanda – scadenza istanza 15 Aprile 2013

https://testcovid.costruiresalute.it/
Reading Time: 5 minutes

bandieconcorsi
AVVISO
FORMAZIONE GRADUATORIE PER SERVIZIO CIVICO  VOLONTARIO NON QUALIFICATO E QUALIFICATO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO,

VISTA la deliberazione della Commissione Straordinaria n.03 del 0510312013 che approva il nuovo regolamento per Ia disciplina degli interventi di assistenza economica e per I’attuazione dei relativi trattamenti.
RENDE NOTO
CHE in ottemperanza alla Deliberazione di cui sopra e per le finalità previste nella stessa è indetta una selezione pubblica finalizzata alle stesura di due graduatorie per il servizio civico volontario qualificato e non qualificato,
CHE le attività previste nel regolamento di cui sopra sono le seguenti:
– Servizio di custodia, vigilanza ,pulizia e manutenzione di strutture pubbliche individuate dagli uffici addetti, negli orari stabiliti dal Comune e su indicazioni del dirigente dell’ufficio tecnico e del responsabile del patrimonio comunale
– Servrzio di vigilanza presso le scuole, negli orari stabiliti dal Comune e su indicazioni del Comandate dei Vigili Urbani;
– Servizio di salvaguardia e manutenzione del verde pubblico negli orari stabiliti dal Comune e su indicazioni del dirigente dell’ufficio ambiente e territorio.
– Servizio di aiuto a persone disabili e anziani negli orari stabiliti dal Comune e su piano individualizzato dell’utente stilato dall’ufficio servizio sociale;
CHE per partecipare alla selezione di awiamento al servizio di che trattasi gli interessati le dovranno produrre le dichiarazioni di cui all’allegato schema domanda, nonché eventuale certific azione dichiarata nella stessa.

CHE Il servizio svolto dai volontari awiati, non costituisce rapporto di lavoro subordinato, nè di carattere pubblico, nè privato, nè a tempo determinato nè a tempo indeterminato, ( trattasi di volontariato).

CHE ai soggetti awiati nel servizio civico verrà corrisposto un compenso forfetario mensile pari ad € 300,00 per 20 giorni lavorativi al mese e per 4 ore giornaliere, mentre ai soggetti awiati nel servizio civico qualificato verrà corrisposto un compenso forfetario mensile pari ad € 400,00 per 20 giorni lavorativi al mese e per 4 ore giornaliere
CHE Il corrispettivo dovuto non è soggetto aritenuta e le attività in cui verranno avviati sono quelle indicate nel presente bando
CHE ciascun utente verrà assicurato dall’Amministrazione Comunale contro gli infortuni e responsabilità civile verso terzi e che la mancata pres entazione al servizio, nel giorno stabilito dall’Amministrazione, o qualsiasi assenzaritenuta ingiustificata, comporterà la decadenza delf incarico affidato, mentre in caso di malattia aIl’utente
non verrà riconosciuto alcun rimborso per detto periodo e qualora la malattia sia superiore a giorni otto, fatta eccezione per i casi di ricovero in struttura ospedaliera, il volontario sarà esonerato dallo svolgimento dgl servizio, e si procederà allo scorrimento della graduatoria.
 IL TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE È FISSATO  PER IL GIORNO 15/4/2013, ORE 12,00
I soggetti interessati dovranno far pervenire, all’ufficio protocollo di questo Ente, apposita domanda in carta semplice, conforme al modello allegato , ài fini della forrnazione e stesura delle graduatorie distinte in:

A) Servizio civico non qualificato,
B) Servizio Civico qualificato e le stesse veffanno definite in base ai punteggi di seguito stabiliti:
1. Persone sole di età non inferiore ai 45 anni: punti 5.
2. Presenza nel nucleo familiare di componenti sottoposti a intervento sociale di recupero dalla tossicodipendenza: punti 2.
3. Presenzanel nucleo familiare di minori da 0 a 18 anni: con I’aggiunta di I punto per ogni figlio minore dal 2″ in poi.
4. Presenza nel nucleo familiare di studenti, in regola con il corso regolari di corso) di età compresa tra 18 anni e 26 anni: punti 3
5. Preseîza di minori con un solo genitore o chi ne fa le veci, qualunque sia la causa dell’assenza (detenzione, accertata disgregazione del nucleo familiare ecc.): punti 3 globalmente per I’intero nucleo familiare.
6. Presenza nel nucleo familiare di diversamente abili in situazione di gravità accertata ai sensi della legge 104192: punti 3 con I’aggiunta di 0,50 per ogni altro familiare diversamente abile.
7. Presenza nel nucleo familiare di disoccupati, licenziati, di età superiore ai 45 anni: punti 3.
8. Presenza nel nucleo familiare di disoccupati, entro i due anni dal licenziamento, di età inferiore ai 45 anni: punti  1.
9. Presenza nel nucleo familiare di componenti portatori di malattie croniche e/o invalidità superiore al 66% e/o malattie psichiche che limitano I’attività lavorativa: punti 2 .
10. Sistemazione d’emergenza e/o coabitazione di più nuclei familiari: punti 2.
I punteggi di cui ai punti 2-6-9 non sono cumulabili per la stessa persona e pertanto a quest’ultima verrà applicato il punteggio piu favorevole.
In caso di parità di punteggio sarà preferito il nucleo con il maggiore numero di componenti minorenni.
Nel caso dovesse persistere la situazione di parità, sarà preferita I’istanza presentata dal richiedente più anziano.
Tutti gli stati che danno luogo ai superiori punteggi devono essere debitamente certificati, in particolare le certiftcazioni mediche dovranno essere rilasciate dalle competenti strutture pubbliche.
I soggetti sottoposti a provvedimenti dell’autorità giudiziaria, soggetti ammessi o da ammettere a misura alternativa, soggetti che seguono programma di disintossicazione educativo tramite il SERT ai sensi dell’art 22, comma 2 lettera “h”  della Legge 328/2000, verranno inscritti automaticamente in entrambe le graduatorie di servizio civico a secondo della loro attitudine lavorativa e/o qualifica anche dopo la scadenza del bando comunale ed in qualsiasi periodo dell’anno e saranno inseriti al primo posto della graduatoria al momento vigente.

La graduatoria verrà redatta dal Responsabile dei Servizi Sociali, dall’Assistente Sociale e dal personale dei Servizi Sociali. La graduatoria verrà pubblic ata all’ albo pretorio e nel sito internet istituzionale del comune: www. comune. campobelIodimazara. tp . it
Per eventuali, ulteriori, informazioni gli interessati possono rivolgersi all’Ufficio dei Servizi Sociali, sito in via San Giovanni Bosco negli orari di ufficio.

FAC SIMILE DOMANDA
Al Comune di
CAMPOBELLO DI MAZARA (TP)

Il sottoscritto/a __________________________________________
nato/a il  ____________________________    Cod.Fisc. ____________________________________
residente a Campobello di Mazara in via _________________________________________________
Tel.___________________

                                                                           CHIEDE

Di essere inserito nella graduatoria per il servizio di servizio civico volontario
A tal fine, consapevole delle responsabilità penali in caso di dichiarazioni mendaci ai sensi del D.P.R. 445 12000.

                                                                         DICHIARA
1. di essere nato/a  il  ___________________________ a _____________________________________
2. di essere residente a Campobello di Mazara in via __________________________ n.  dal __________
3. di essere in possesso del seguente titolo di studio: __________________________________________ ;
4. di non prestare attività lavorativa retribuita;
5. di avere prestato attività lavorativa in qualità (indicare la qualifica)
presso per la durata di ____________________________________________:
6. di essere in possesso dei requisiti di cui all’art 3 del regolamento per la disciplina degli interventi di assistenza economica e per 1’attuazione dei relativi trattamenti approvato con deliberazione della commissione straordinaria n.03 del 05/0312013, pubblicata sul sito del comune . che il proprio nucleo familiare è così composto:
a)__________________________________________
b) __________________________________________
c) __________________________________________
d) __________________________________________
8. di trovarsi o non trovarsi nelle condizioni di cui all’art 23 del regolamento per la disciplina degli interventi di assistenza economica e per l’attuazione dei relativi trattarrtenti, approvato con deliberazione della commissione straordinaria n.03 del 05/03/2013;
9. che all’ interno del proprio nucleo familiare sono presenti o non sono presenti i soggetti così come individuati all’art 13 del regolamento comunale.
all’uopo si allegano :
-copia del documento valido di identità.
– attestazione reddituale (ISE)
– certificazioni sanitarie (in caso di invalidità o patologie croniche di uno dei componenti del nucleo familiare).
Si riserva di presentare certificato di idoneità fisica, solo dopo l’eventuale comunicazione di awiamento al servizio
civico volontario
Campobello diMazara, _______________

                                                                                                                                FIRMA

Il sottoscritto prende atto che i dati personali inseriti nel presente modulo e/o documenti allegati sono oggetto di trattamento ai fini della predisposizione della graduatoria per servizio civico volontario, in mancanza dei quali non sarà possibile elaborare e dispone la graduatoria stessa.
I trattamenti dei dati avvengono a cura degli incaricati , anche amezzo procedure informatiche, addetti al Settore Servizi Sociali, Front-Office, Protocollo. Titolare del trattamento è il Comune Campobello di Mazara, D.Lgs. 196103

 IL TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE È FISSATO  PER IL GIORNO 15/4/2013, ORE 12,00

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*