Valderice, due rapine in mezz’ora

https://testcovid.costruiresalute.it/
Reading Time: < 1 minute

 auto carabinieri 31

VALDERICE, 03 APR – Armati di pistola, in meno di mezzora mettono a segno due rapine a Valderice, fuggendo con un bottino di 300 euro. Ad agire due giovani, a bordo di una moto di grossa cilindrata sprovvista di targa, armati di pistola, con accento straniero, forse rumeno. La prima tappa, ieri pomeriggio intorno alle 16,  l’hanno fatta alla stazione di servizio  “Esso” di Bonagia, sulla Provinciale “Custonaci-Valderice”.Uno dei due banditi è sceso dal mezzo, aggredendo un dipendente, Francesco Donato, che in quel momento era intento a fare il pieno di benzina ad un’auto. Non contenti del bottino, i rapinatori hanno preso di mira anche la rivendita di tabacchi di contrada Cubastacca. Hanno fatto irruzione nel locale e sotto la minaccia della pistola si sono fatti consegnare dal titolare, Riccardo Catalano, i soldi custoditi nel registratore di cassa. Arraffato il denaro contante, la fuga. I malviventi, però, sono stati ripresi dalle telecamere di video-sorveglianza di cui sono dotati gli esercizi “visitati”. Le immagini sono già state acquisite dai carabinieri.

 Luigi Todaro – Telesud

 

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*