Migranti: giovane tunisino arriva in Sicilia in windsurf

https://testcovid.costruiresalute.it/

LA QUESTURA STA PROCEDENDO AL RIMPATRIO

Dalla Tunisia in Sicilia in windsurf: non si può considerare la cronaca di un’impresa sportiva, almeno al momento, visto che il protagonista dell’impresa, il giovane tunisino Hamza Elawras, non ha fornito nessun documento di riconoscimento.

Hamza Elawras
Hamza Elawras

Partito da Kelibia ha percorso 70 chilometri sulla tavola ed è approdato, l’1 gennaio 2020, a Pantelleria; queste informazioni sono state confermate dalla locale Capitaneria di porto.

Al momento non è chiaro se il giovane abbia compiuto l’impresa a fini sportivi – ha tra l’altro realizzato dei video dell’impresa, divenuti virali in Tunisia – o se sia un migrante che abbia tentato metodi alterativi per lasciare la propria terra e giungere in Sicilia.

Al momento la questura sta procedendo a tutti gli accertamenti del caso per il rimpatrio del giovane.

 

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*