Mazara. Evade dai domiciliari in motorino (anche se privo di copertura assicurativa)

MAZARA, 13 GEN – Nel pomeriggio di ieri, domenica 12 gennaio, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Mazara del Vallo, hanno tratto in arresto il tunisino GOMRI Bassam 36enne, gravato da precedenti di polizia, per il reato di evasione.

In particolare, i militari dell’Arma, guidati per lo specifico servizio dal Maresciallo Maggiore Fontana, avuta notizia che il Gomri si fosse arbitrariamente allontanato dal domicilio presso il quale era sottoposto agli arresti domiciliari, decidevano di verificare il fatto. Giunti presso la sua abitazione, effettivamente riscontravano l’assenza dell’uomo in casa in palese violazione delle prescrizioni impartite, in quanto sprovvisto di autorizzazione.

Le immediate ricerche consentivano di rintracciare l’uomo per le vie del centro a bordo di uno scooter privo di assicurazione.

Il veicolo è stato immediatamente posto sotto sequestro mentre l’uomo, che già nel mese di luglio dello scorso anno si era allontanato dal proprio domicilio senza la prevista autorizzazione della Autorità Giudiziaria, è stato arrestato per il reato di evasione e sottoposto nuovamente alla misura coercitiva degli arresti domiciliari in attesa dell’udienza per rito direttissimo che si terrà presso il Tribunale ordinario di Marsala nella giornata odierna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Acquista questo spazio

Fai una donazione a CampobelloNews

Offrici un caffè per il servizio che diamo….

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: