Marsala, spacciava cocaina, preso un algerino in contrada Gurgo

https://testcovid.costruiresalute.it/

forestale

MARSALA, 26 APR. – Nel corso di una operazione finalizzata alla ricerca di armi, un algerino, Said Ibrahim, è stato arrestato nelle campagne di Marsala (nei pressi di un vecchio immobile in contrada Gurgo) dalla sezione di pg della Forestale presso la Procura di Trapani (nella foto), per detenzione ai fini di spaccio di 40 grammi di cocaina, suddivisa in 3 ovuli, nascosta in un contenitore per alimenti. Lo stupefacente è stato scoperto nell’abitazione dell’extracomunitario durante una perquisizione disposta dalla Procura. Sequestrato anche un rotolo di carta di alluminio, un bilancino di precisione ed un’ingente somma di denaro in banconote da venti euro. Dopo la convalida del fermo, l’extracomunitario è stato condotto alla Casa circondariale di Trapani.

 http://www.marsalaviva.it/

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*