Marsala. Ruba capi di abbigliamento: arrestato pregiudicato marsalese

https://testcovid.costruiresalute.it/

 

 

REDAZIONE – Nel fine settimana appena trascorso, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Marsala hanno tratto in arresto, per il reato di furto aggravato, RALLO Giuseppe, marsalese classe 76, pregiudicato, in atto sottoposto alla sorveglianza speciale di P.S. e alle misure cautelari dell’obbligo di dimora e di presentazione alla P.G.

Nella circostanza, durante un normale servizio di controllo del territorio, i Carabinieri notavano il soggetto uscire da un negozio di abbigliamento sito in via Mazara. Ad attirare l’attenzione degli operanti il particolare che l’uomo aveva in mano degli indumenti, senza sacchetto, che teneva alti sopra la testa al fine di eludere i dispositivi antitaccheggio presenti all’uscita. A quel punto Rallo, accortosi della presenza dei militari, si dava alla fuga dirigendosi verso un parcheggio nel tentativo di far perdere le proprie tracce e di occultare la merce rubata, per recuperarla in un secondo momento. Tuttavia, i militari dell’Arma, riuscivano a bloccare prontamente il malvivente ed a recuperare gli indumenti nascosti poco prima dallo stesso, consistenti in 2 giubbotti da donna del valore di 70 euro circa cadauno. 

Per tali motivi, l’uomo è stato condotto presso la Compagnia Carabinieri “Silvio Mirarchi” dove, al termine delle formalità di rito, è stato dichiarato in arresto, mentre la merce rubata è stata restituita al legittimo proprietario.

Nel corso dell’udienza di convalida, avvenuta nella mattinata di ieri, su richiesta del Pubblico Ministero, il Giudice Monocratico di Marsala ha convalidato l’arresto sottoponendo il RALLO alla misura cautelare degli arresti domiciliari.  

 

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*