Marsala: giovane ladro arrestato dalla Polizia di Stato dopo aver commesso un furto in pieno centro

https://www.sabatechnology.tech/

Condannato ad otto mesi.

milenkovic-nino

MARSALA, Nella giornata di martedì, la Polizia di Stato ha tratto in arresto il pluripregiudicato Milenkovic Nino, di anni 20, colto nella quasi-flagranza del reato di furto aggravato.
Le manette sono scattate a seguito di una lunga e laboriosa ricerca che ha consentito agli uomini del Commissariato di Via Verdi di acciuffare il malvivente dopo che questi, intrufolatosi negli uffici dell’enoteca comunale di via XI Maggio, veniva colto da una dipendente nell’atto di sottrarle il contenuto della borsa.

Accortosi della donna, il malvivente, che teneva stretta a sé la refurtiva, si è dato ad una rocambolesca fuga, abbandonando a grande velocità l’edificio per dirigersi verso la strada principale, inseguito da un uomo che gli stava alle calcagne nel tentativo di acciuffarlo.

Nel frattempo, una pattuglia delle Volanti ha notato l’inseguimento e si è messa alla ricerca del fuggitivo, unitamente ad altro personale in borghese, già impegnato nelle vicinanze in attività antitaccheggio.

L’attività sinergicamente compiuta dagli uomini del Commissariato ha consentito, quindi, di rintracciare l’uomo nei pressi di Piazza Marconi e di dichiararlo in stato di arresto per il reato di furto aggravato.

Il malvivente è stato subito condotto presso gli Uffici di via Verdi, ove ha trascorso la notte in attesa del giudizio direttissimo, a seguito del quale è stato condannato ad una pena ridotta, con il rito del patteggiamento, di otto mesi di reclusione.

L’operazione in argomento, posta in essere nell’ambito di un dispositivo che ha visto impiegate varie sezioni del Commissariato di P.S., rappresenta il corollario di un’intensa attività da tempo avviata dalla Polizia di Stato al fine di garantire un più penetrante controllo del territorio e di prevenire la commissione dei reati predatori.

[redazione]

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*