Marsala. Cittadino romeno evade dai domiciliari: arrestato dai carabinieri

https://testcovid.costruiresalute.it/
Reading Time: < 1 minute

MARSALA, 14 MAR – I Carabinieri della Compagnia di Marsala, nella giornata di domenica 12 febbraio, hanno tratto in arresto BABACI Petru Vasile, romeno classe ’91, per evasione dagli arresti domiciliari a cui era sottoposto in Contrada Fornara.

Nello specifico, una pattuglia della Stazione Carabinieri di Petrosino, diretta dal Luogotenente Andrea D’incerto, durante un’attività di controllo del territorio volta al monitoraggio dei soggetti sottoposti a misure restrittive della libertà personale, si portava presso l’abitazione del Babaci. Tuttavia, da un attento controllo, i Carabinieri trovavano all’interno dell’appartamento esclusivamente il fratello e la convivente, appurando dunque l’evasione dello stesso.

I militari dell’Arma, quindi, decidevano di appostarsi a poche centinaia di metri dal domicilio del Babaci al fine di rintracciarlo al rientro. Infatti, alle prime luci del mattino, sorprendevano un’auto giungere ad alta velocità che si fermava proprio in una stradina attigua all’appartamento in questione e provvedevano a bloccare immediatamente il conducente che risultava essere il Babaci, il quale si era allontanato arbitrariamente dal luogo di custodia ove si trovava ristretto a seguito di una condanna per rissa aggravata.

Condotto presso la “Villa Araba”, al termine degli accertamenti di rito, veniva dichiarato in stato di arresto ed all’esito dell’udienza di convalida celebratasi nella mattinata di lunedì dinanzi al Giudice per le Indagini Preliminari, il Babaci veniva collocato nuovamente agli arresti domiciliari con apposizione del braccialetto elettronico.

Si tratta dell’ennesima operazione condotta dai Carabinieri della Compagnia di Marsala, che si inserisce in un quadro più ampio di controlli del territorio volti al monitoraggio dei soggetti pregiudicati dell’area marsalese e petrosilena.

[redazione – fonte:Cc]

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*