L’Arma dei Carabinieri esprime le condoglianze per la morte del Brigadiere Capo Claudio Santoro

https://testcovid.costruiresalute.it/
Reading Time: < 1 minute

L’Arma dei Carabinieri esprime le condoglianze per la morte del Brigadiere Capo Claudio Santoro, addetto al Nucleo Comando della Compagnia Carabinieri di Lucera (FG), vittima del coronavirus.

Nella nottata, a causa delle complicanze di una polmonite da coronavirus, è deceduto il Brigadiere Capo Claudio Santoro, addetto al Nucleo Comando della Compagnia Carabinieri di Lucera. Il Comandante Generale e tutta l’Arma si stringono compatti intorno alla compagna, e in particolare alle due figlie. 

Il militare, entrato nell’Arma nel 1981, aveva assunto l’attuale incarico pochi mesi fa, dopo aver trascorso un lungo periodo presso l’Aliquota Radiomobile di Lucera (FG) e di Vico del Gargano (FG). Precedentemente aveva prestato servizio presso le Stazioni Carabinieri di Lucera, Vieste, Presicce e presso il 32° Stormo dell’AM di Amendola.

Una vita dedicata al dovere, all’Istituzione e soprattutto ai cittadini. Aveva 57 anni.

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*