Isola di Capo Rizzuto (KR) – Sorpreso dai carabinieri con fucile a canne mozze e droga: arrestato.

REDAZIONE – I carabinieri della Tenenza Isola di Capo Rizzuto hanno arrestato un 27enne del luogo, ritenuto responsabile di detenzione illegale di armi e droga. Il giovane, a seguito di perquisizione personale e locale, è stato trovato in possesso di un fucile a canne mozze completo di munizionamento, 25 grammi di cocaina e oltre 2 chilogrammi di marjuana, parte della quale suddivisa in 134 dosi. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. L’arrestato, terminate le formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari, come disposto dal Pubblico Ministero della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Crotone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Acquista questo spazio

Acquista questo spazio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: