Isernia: Servizi di controllo antidroga dei Carabinieri. Denunciate due persone

https://testcovid.costruiresalute.it/

Isernia: Servizi di controllo antidroga dei Carabinieri. Denunciate due persone

Nel fine settimana appena trascorso, i Carabinieri della Compagnia di Isernia, nell’ambito del dispositivo di controllo del territorio, hanno condotto mirati servizi finalizzati alla prevenzione dello spaccio di stupefacenti e, più in generale, dei fenomeni di illegalità connessi con la “movida” estiva.

Nel corso delle attività, cui hanno partecipato anche i carabinieri del Nucleo Cinofili di Chieti, sono stati sequestrati 30 grammi di stupefacenti, rinvenuti a seguito di perquisizione nelle abitazioni di due soggetti già noti alle forze dell’ordine.

Il primo, di origini campane, sottoposto agli arresti domiciliari nel capoluogo isernino, è risultato in possesso di 10 grammi di hashish. Al secondo, uno straniero residente nel capoluogo isernino, i militari hanno invece trovato 21 grammi della medesima sostanza già suddivisa in dosi. Entrambi i soggetti sono stati denunciati, per i rispettivi reati, alla competente autorità giudiziaria.

Durante i servizi inoltre sono stati controllati 200 veicoli e 380 persone, eseguiti vari “alcool-test” ed elevate numerose contravvenzioni al Codice della strada.

Massima attenzione è stata infine dedicata al post partita domenicale mediante l’impiego di mirate pattuglie che, fino a notte inoltrata, hanno vigilato sui festeggiamenti per la vittoria della nazionale di calcio, garantendo che i consueti caroselli si svolgessero in maniera ordinata, senza eccessi e soprattutto salvaguardando l’incolumità dei tanti cittadini scesi in strada a fare festa.

Prosegue dunque l’incessante attività dei Carabinieri della Compagnia di Isernia di controllo del territorio finalizzata soprattutto alla prevenzione dei reati predatori e alla tutela delle fasce deboli della popolazione.

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*