Gibellina. Arrestato 42enne per evasione dai domiciliari

https://testcovid.costruiresalute.it/
Reading Time: < 1 minute

REDAZIONE, 23 GEN – Nella giornata di ieri, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile, guidati dal Maresciallo Maggiore Fontana, hanno tratto in arresto ZUMMO Antonino, 42 enne di Gibellina.

L’uomo, sottoposto alla detenzione domiciliare nel comune di Gibellina, è stato trovato fuori dalla sua abitazione dagli equipaggi dell’Aliquota Radiomobile, impegnati in servizio straordinario di controllo del territorio nel comune di Mazara del Vallo.

Zummo Antonino

I militari dell’Arma, nella tarda serata del 22 gennaio, sottoponeva a controllo della circolazione stradale un’autovettura sulla quale viaggiava ZUMMO in compagnia di un suo conoscente e, visto il  nervosismo manifestato dall’uomo, decidevano di approfondire la sua posizione e, all’esito degli accertamenti esperiti è emerso che l’uomo aveva violato la misura della detenzione domiciliare alla quale era stato sottoposto poco tempo prima per violenza sessuale. Data la palese violazione, l’uomo è stato arrestato e condotto al carcere di Trapani.

Nella medesima circostanza, i Carabinieri hanno notificato all’uomo un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dal Tribunale di Marsala – Ufficio esecuzioni penali per un ulteriore evasione che Zummo aveva commesso nel recente passato.

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*