Droga in casa: in manette 37enne nel palermitano

I Carabinieri della Stazione di Carini (PA), hanno arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti B.S., 37enne del posto già noto alle forze dell’ordine.

I militari, nel corso di un servizio antidroga, hanno effettuato una perquisizione domiciliare rinvenendo occultata nel mobilio circa 1,7 chili di marijuana già essiccata oltre a tredici piante della medesima sostanza, già in stato di fioritura.

Nel corso dell’operazione sono state, inoltre, ritrovate 750 euro ritenute provento dell’illecita attività, circostanza confermata anche dal rinvenimento di due bilancini di precisione e di vario materiale atto al confezionamento. 

La droga è stata sottoposta a sequestro e sarà trasmessa al laboratorio analisi del Comando Provinciale di Palermo per le verifiche quantitative e qualitative.  

L’arresto è stato convalidato dal G.I.P. del Tribunale di Palermo che ha disposto per l’uomo la misura cautelare degli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Acquista questo spazio

Fai una donazione a CampobelloNews

Offrici un caffè per il servizio che diamo….

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: