Castellammare, chiusura ai mezzi pesanti a Balata di Baida.

https://testcovid.costruiresalute.it/
Reading Time: < 1 minute

La decisione stamattina in prefettura dopo il crollo dei muri del viadotto nei pressi della frazione. Il sindaco Marzio Bresciani: “Un primo importante passo a tutela dei residenti. Già iniziati i lavori di messa in sicurezza” 

Sindaco-Marzio-Bresciani

Castellammare, 11FEB. -Stamattina il sindaco Marzio Bresciani (nella foto), si è recato in prefettura dopo la decisione dell’Anas di veicolare il traffico all’interno della frazione di Balata di Baida, a seguito del crollo dei  muri del viadotto Portella del Paniere, sulla strada statale 187, proprio nei pressi della frazione di Balata . «Stamattina ho incontrato la dottoressa Rosaria Mancuso, responsabile della Protezione Civile della Prefettura, alla presenza dei rappresentanti dell’Anas, della Provincia e della Polizia stradale, ed ho fatto presente che occorre risolvere il problema -afferma il sindaco Marzio Bresciani- . Si è deciso che il traffico pesante non transiterà da Balata di Baida e questo è già un primo importante passo, soprattutto a tutela dell’incolumità dei cittadini. Intanto già stamattina sono stati avviati i lavori di messa in sicurezza del viadotto ed occorreranno circa tre mesi perché possa essere ripristinato il normale traffico. Ci auguriamo che i tempi siano celeri e che gli abitanti della frazione  di Balata di Baida possano riprendere le loro normali attività lavorative e sociali».

 

redazione 

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*