Campobello, completato il trasloco degli uffici comunali, alcuni isolati in attesa di utenze telefoniche e Web

https://testcovid.costruiresalute.it/
Reading Time: 2 minutes

PalazzoAccardi

 

CAMPOBELLO 12 APR. – Completato il trasloco e la nuova sistemazione degli uffici comunali, predisposto dalla Commissione Straordinaria per eliminare tutte le spese relative alla locazione di immobili privati. Un risparmio consistente che consentirà di far respirare le casse comunali relativamente alla voce locazioni. Riconsegnati ai legittimi proprietari le chiavi dei locali di Viale Risorgimento (al cui interno operavano gli uffici Anagrafe, Stato Civile, AIRE, Elettorale e Leva – ndr) e quelli di Via Umberto I°  (Ufficio Tributi – Agricoltura ed Economato). Diversi, i trasferimenti di Uffici, all’interno di immobili comunali. Cambia sede l’intero settore lavori pubblici. Forse, per la prima volta nella storia amministrativa dell’Ente, tutte le sue sezioni sono state allocate all’interno del centralissimo Palazzo Accardi di Piazza Garibaldi (nella foto). Nella sedi  precedentemente occupate hanno preso posto: Anagrafe, presso l’ ex Ospedale Tedeschi Scuderi di Piazza Eremita, gli uffici Tributi, al piano terra del Palazzo Comunale di Via Garibaldi. Gli Uffici della Solidarietà Sociale e Pubblica Istruzione, sono stati invece allocati nella Via S. Giovanni Bosco (ex Comando P.M.).  Restano al loro posto, gli uffici della Polizia Municipale, Servizi Finanziari e la  Biblioteca Comunale. L’Ufficio Relazioni con il Pubblico è stato allocato al piano terra del Palazzo Accardi. Ancora in fase di attuazione il ripristino delle utenze telefoniche interne ed i collegamenti alla rete Web. Nei prossimi giorni, pubblicheremo il quadro completo di tutte le variazioni apportate e l’elenco definitivo e dettagliato di tutti gli Uffici.

Aldo Licata – www.campobellonews.com

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*