TRE FONTANE. SUCCESSO PER LA PRESENTAZIONE DEI LIBRI DI STEFANIA AUCI

https://testcovid.costruiresalute.it/

SUCCESSO PER LA PRESENTAZIONE DEI LIBRI DI STEFANIA AUCI A TRE FONTANE

Il vicesindaco Antonella Moceri: «Autrice straordinaria e donna speciale. Grazie all’associazione Gandhi per aver promosso l’incontro culturale»
«Sono molto onorata di accogliere a Campobello una donna speciale come Stefania Auci, un’insegnante, una mamma e una straordinaria scrittrice siciliana, che ha conquistato un grande successo, avendo venduto più di 650 mila copie con i suoi ultimi due libri, che sono stati tradotti in ben 32 lingue diverse. Rivolgo pertanto un ringraziamento all’associazione Gandhi, di cui faccio parte, e, in particolare, alla presidente Giusy Gandolfo, che ha voluto fortemente questo evento e che si è spesa con impegno e tenacia per la sua riuscita. L’Amministrazione comunale, infatti, crede molto nell’importanza della lettura e proprio in questo periodo sta portando avanti diverse attività con l’obiettivo di arricchire e rinnovare il patrimonio della biblioteca comunale, promuovendo l’amore per la lettura nel nostro comune. Infine, ci tengo a ricordare una bellissima frase spesso pronunciata da Stefania Auci: “la scrittura mi salva ogni giorno”. Una frase che faremo nostra, dicendo che “la lettura ci salva ogni giorno”».
È stato questo l’intervento del vicesindaco Antonella Moceri all’incontro con l’autrice Stefania Auci, che ieri pomeriggio, al Monnalisa Beach, nella frazione balneare di Tre Fontane, ha presentato i sui due ultimi best sellers “I Leoni di Sicilia” e L’inverno dei Leoni” editi da Nord.
Le due opere narrano le vicende dei Florio, riuscendo a conquistare i lettori per la passione con cui la scrittrice ha saputo rivelare la contraddittoria vitalità di questa famiglia, facendo rivivere un’epoca e un mondo affascinante e ricco di forti personalità. Stefania Auci traccia, infatti, la storia dei Florio dagli esordi al consolidamento del potere, fino al decadimento, intrecciando la storia alle storie personali e intime dei protagonisti.
L’incontro culturale è stato promosso dall’associazione Gandhi e moderato da Piero Indelicato. Sono intervenuti, inoltre, il dott. Sebastiano Luppino e il prof. Francesco Melia.
Un pubblico attento e numeroso ha partecipato alla serata, applaudendo Stefania Auci e confermando ancora una volta l’interesse che l’autrice è riuscita a suscitare in tantissimi lettori, riportando in vita le vicende di una delle famiglie che hanno fatto la storia della Sicilia.

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*