Monete da 1 e 2 euro false made in Cina. Bloccato a Palermo un intero container [VIDEO]

https://testcovid.costruiresalute.it/
Reading Time: < 1 minute

12 ORDINI DI ARRESTO FRA PALERMO E NAPOLI


PALERMO, 12 DIC – E’ la più grande operazione anti falsificazione che sia mai stata condotta dall’introduzione dell’euro. Dodici ordini di custodia cautelare emessi e un intero container con 306 mila monete false da 1 e 2 euro sotto sequestro.

Dalle prime luci dell’alba i Carabinieri della Compagnia di Palermo Piazza Verdi e della Sezione Operativa del Comando Carabinieri Antifalsificazione Monetaria di Roma stanno eseguendo un provvedimento di fermo di indiziato di delitto, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palermo, nei confronti appunto di 12 persone ritenute responsabili a vario titolo di associazione per delinquere finalizzata alla falsificazione, introduzione nello stato e spendita di monete falsificate.

Si tratta dell’organizzazione che gestiva l’importazione e la distribuzione delle monete false coniate in Cina ma destinate al mercato europeo. le monete, infatti, quasi mai sono soggette a controlli anti falsificazione per effetto del loro limitato valore.

La vasta operazione abbraccia le provincie di Palermo, Napoli, Salerno e Cosenza e scompagina l’associazione criminale.

Nell’ambito dell’indagine è stato eseguito il più importante recupero di monete false dall’introduzione dell’Euro con il sequestro di un Container contenente 306.000 monete, da uno e due euro, per un importo complessivo pari a 556.000 euro.

[useful_banner_manager banners=11 count=1]

[redazione – fonte: BlogSicilia]

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*