Campobello, Nasce “Progetto Cuore Campobello”

https://www.sabatechnology.tech/

Prevista la partecipazione di Progetto Cuore Campobello alla manifestazione “ Le notti di Settembre” nelle giornate del 20 e del 21 con un punto informativo in piazza Garibaldi per illustrare il progetto in cantiere e coinvolgervi tutti coloro che hanno il piacere, la disponibilità e volontà di farne parte.

FOTO LOGO 3 (3)

CAMPOBELLO, 14 SET – Con la firma dell’atto costitutivo il 14 settembre 2014, è nata ufficialmente l’Associazione Progetto Cuore Campobello, che si occuperà, tra l’altro, di:

Promuovere ed incrementare studi e ricerche nell’ambito delle malattie cardiovascolari; Realizzare attività di promozione, informazione, aggregazione quali: incontri, convegni, seminari, spettacoli pubblici, utilizzo del proprio spazio web o di altri spazi internet, manifestazioni culturali e sportive, conferenze nelle scuole e ogni attività avente lo scopo di favorire la circolazione d’informazioni utili ai cittadini; Informare la cittadinanza sulle tecniche BLSD e diffondere le conoscenze necessarie ad affrontare l’emergenza cardiologica al fine di rendere il territorio cardioprotetto grazie alla defibrillazione precoce. 

Soci fondatori della neonata Associazione sono Massimo Arnaldo, Francesca Greco, Giuseppina Arnaldo, Patrizia Gentile e Maria Riggio, i quali, nella seduta del 14 settembre hanno designato Presidente della Associazione l’avv. Patrizia Gentile, Vicepresidente la dottoressa Maria Riggio e Segretario Francesca Greco.

[useful_banner_manager banners=11 count=1]

L’Associazione che abbiamo costituito – rimarca il Presidente Avv. Patrizia Gentile – formata da persone aventi esperienze e professionalità diverse in ambito sanitario, educativo, sociale, formativo e culturale ma con l’obiettivo comune di impegnarsi a favore della cittadinanza, realizza un sogno di uno dei soci fondatori Massimo Arnaldo che ha avuto il merito di voler esportare sul nostro territorio la sua esperienza come volontario e formatore del Progetto Vita Piacenza”.

Campobello di Mazara, grazie alla supervisione della dott.ssa Aschieri, mira ad adottare il progetto di defibrillazione precoce sviluppatosi a Piacenza, dove grazie all’attività svolta da Progetto Vita sono stati posizionati oltre 500 defibrillatori, istruito 15.000 volontari e salvato oltre 90 persone colpite da arresto cardiaco.

[useful_banner_manager_banner_rotation banners=1,3,4,5,7,8,9 interval=3 width=150 height=150]

L’Associazione Progetto Cuore Campobello ha, appunto, tra i suoi scopi, proprio quello di far conoscere l’importanza delle manovre salvavita, l’uso e la diffusione del DAE come strumento utilizzabile da chiunque, anche dai bambini adeguatamente istruiti e, per questo, si impegnerà a realizzare una serie di attività che si concretizzeranno in vari settori, dalla scuola allo sport, dal divertimento alla cultura, convinta come’è che la conoscenza non deve avere limiti e deve essere stimolata in tutte le forme possibili.

La convinzione che la prevenzione vada stimolata in tutti i modi – è stato spiegato dal Presidente – ci fa ambire ad assumere nel territorio campobellese un ruolo attivo e propositivo: non solo centro che risponda ad esigenze di studio e documentazione, ma anche e soprattutto centro al servizio della nostra cittadinanza che attraverso svariate e diverse attività accomuni quante più persone possibile, adulti e bambini, per arrivare tutti insieme a grandi risultati” .

E’ prevista la partecipazione di Progetto Cuore Campobello alla manifestazione “ Le notti di Settembre” nelle giornate del 20 e del 21 con un punto informativo in piazza Garibaldi per illustrare il progetto in cantiere e coinvolgervi tutti coloro che hanno il piacere, la disponibilità e volontà di farne parte.

[Fonte: Comunicato]

 

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*