Terremoto a Roma: forte scossa preceduta da un boato

https://www.sabatechnology.tech/

Epicentro a Nord Est della Capitale, ma non si segnalano danni a persone o edifici

Una forte scossa di terremoto ha svegliato la popolazione di Roma alle 5.03. L’epicentro è stituato a Nord-Est della Capitale, a 5 km da Fonte Nuova, centro di 33mila abitanti della città metropolitana.

Secondo le rilevazioni dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, il sisma, di magnitudo 3.3, si è originato a 10 km di profondità.

La scossa è stata avvertita chiaramente dalle persone, ma, riporta l’Ansa, per la Protezione Civile e i Vigili del Fuoco non risultano danni. Il terremoto a Roma è stato preceduto da un boato, ma non è chiaro se sia stato originato dall’evento o dal temporale passato sopra la città all’alba.

Paura anche nei comuni limitrofi a Fonte Nuova, epicentro del sisma. A Guidonia Montecelio, Tivoli e Monterotondo in tanti, svegliati anche dal forte rumore, si sono riversati nelle strade, nonostante la pioggia battente e i fulmini.

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*