Santa Ninfa. Lotta al randagismo, integrazione di somme e nuovo affidamento

https://www.sabatechnology.tech/

SANTA NINFA. Altri tremila euro sono stati previsti dall’amministrazione comunale per il contrasto al randagismo. Gli uffici del Comune hanno quindi provveduto ad affidare nuovamente l’opera di cattura e ricovero dei cani senza padrone alla ditta «Viardi service» di Sambuca di Sicilia (Agrigento), che già a settembre aveva garantito tale servizio. Gli operatori dell’impresa sambucese continueranno dunque a provvedere alla cattura dei randagi, che saranno sterilizzarli, microchippati e – così come prevede la legge – successivamente rimessi in libertà.
https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*