Santa Ninfa: Il Ministero dell’Istruzione dona 28 computer all’Istituto «Capuana»

https://testcovid.costruiresalute.it/

SANTA NINFA. Il Ministero dell’Istruzione ha fornito ventotto computer all’Istituto comprensivo «Capuana». L’iniziativa, prevista durante il periodo emergenziale, ha avuto lo scopo di dotare tutti gli studenti, non uno di meno, di devices per la didattica a distanza. Gli alunni del «Capuana», nella fase di lockdown, hanno infatti svolto le loro lezioni on line grazie alla specifica applicazione «G Suite». Grande soddisfazione della comunità scolastica tutta e della dirigente scolastica, la professoressa Giulia Flavio (nella foto): «Il nostro impegno per attivare la didattica a distanza – commenta – ha consentito agli studenti di realizzare un processo di apprendimento significativo ed ha permesso di non interrompere quel rapporto vitale tra docenti, studenti e famiglie che costituisce l’essenza stessa della comunità scolastica. Superata la fase emergenziale – continua Giulia Flavio -, pur nella consapevolezza che nessuna didattica a distanza potrà mai sostituire la didattica in presenza, questi dispositivi saranno utilizzati a supporto alle attività educative prevedendo quell’integrazione con le tecnologie quale garanzia di realizzazione di percorsi di apprendimento sempre più rispondenti ai bisogni formativi dei nostri studenti. Per la dirigente scolastica «la donazione da parte del Ministero costituisce un significativo riconoscimento nei confronti di una scuola, la nostra, da sempre attenta ai cambiamenti della società e reattiva nell’affrontare le sfide educative più complesse».

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*