Nord-Italia sotto la neve: autostrade chiuse e treni in tilt

https://testcovid.costruiresalute.it/

Il nord-Italia stamattina si è svegliato sotto una spessa coltre di neve. Il maltempo continua così a creare forti disagi, soprattutto ai trasporti. 

autostrada-neve
REDAZIONE, 06 FEB –  Continua a nevicare senza sosta sulla A1, dove però la coda dei Tir, per i quali è in atto un divieto di transito temporaneo sul tratto appenninico, è notevolmente diminuita. È quanto riferisce Autostrade per l’Italia nell’ultimo bollettino riferito alle 5.30 di questa mattina. Nevica tra Milano e Calenzano, sulla A14 Bologna-Taranto tra Bologna e Forlì, su tutta la Diramazione per Ravenna, sulla A13 Bologna-Padova tra Bologna e Ferrara nord e su tutto in nodo autostradale cittadino.

Nevica, ma meno, sulla A4 Milano-Brescia tra Pero e il bivio per la A21, su tutta la A9 Lainate Como Chiasso, su tutta la A8 Milano-Varese, sulla diramazione Gallarate-Gattico, sulla A26 tra Ghemme ed il bivio con la statale 33 del Sempione, tra la diramazione A7 e Casale Monferrato sud, su tutta la diramazione Stroppiana-Santhia.

I veicoli pesanti vengono momentaneamente fermati sulla A1 in direzione Bologna tra il Bivio con la A14 bologna-Taranto e il Bivio per il Raccordo Bologna Casalecchio, tra Firenze Scandicci e Firenze nord in direzione Bologna, dove la coda, che ieri aveva toccato gli 11 chilometri, è ora limitata ad uno solo. Ai mezzi pesanti provenienti da nord (Torino-Milano) verso Firenze si consiglia di percorrere la A7 Milano-Genova, A12 Genova-Livorno e la A11 Firenze-Pisa nord o la strada statale Aurelia in direzione di Roma.

Trenitalia e Rfi stanno facendo il possibile per garantire i collegamenti ferroviari messi a dura prova, questa mattina, dalle forti nevicate, in particolare sul nodo di Bologna. Il traffico dei treni regionali – riferiscono le Fs – sta subendo ritardi medi di 60 minuti e cancellazioni. Difficoltà anche per la circolazione dei treni a media e lunga percorrenza e per i treni ad Alta Velocità, che viaggiano al momento con riduzione di velocità. Possibili pertanto ritardi, anche consistenti, e riduzione dell’offerta di collegamenti. La circolazione è fortemente rallentata anche in Lombardia, con interruzioni di circolazione sulla Milano-Chiasso e sulla Milano-Gallarate.

[redazione]

[useful_banner_manager banners=4 count=1]

 

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*