Mazara. Il sindaco incontra i residenti del quartiere “Mazara 2”

«Per la prima volta, dopo la mia elezione a Sindaco della Città di Mazara del Vallo, ho visitato in veste ufficiale il quartiere “Mazara 2” e incontrato i residenti. Insieme abbiamo iniziato un percorso di dialogo su tematiche sensibili, scambiando idee, proposte e anche criticità, con la promessa di incontrarsi periodicamente per programmare azioni da mettere in campo che possano migliorare la vita sociale e dare il giusto decoro al quartiere. Mazara del Vallo è una città solidale, capace di rispondere ai bisogni dei soggetti più vulnerabili e di combattere ogni forma di emarginazione. Ci troviamo oggi di fronte a bisogni incontenibili che necessitano di risposte più strutturate. A tal proposito, proprio qualche mese fa  è stato ammesso a finanziamento un progetto di “Social Housing” dell’IACP di Trapani con fondi della Comunità europea, pari ad euro € 3.840.000,00 destinati alla riqualificazione dei due istituti scolastici di “Mazara 2” che saranno trasformati in alloggi popolari ed in un grande luogo di animazione sociale per i giovani del posto. Un primo passo insomma, per restituire dignità ai residenti. La situazione odierna è tale da non poter di certo essere nelle condizioni di fare grandi promesse ma garantire quantomeno un maggior impegno ed attenzione. Durante l’incontro molto gradito dagli abitanti, ho trovato un clima accogliente. Ho ascoltato sentimenti di amarezza e delusione che non facilmente possono essere colmati. Siamo consapevoli che c’è tanto da fare, intanto nel breve periodo non possiamo far altro che iniziare dalle piccole cose».

Lo dichiara il Sindaco Salvatore Quinci, a seguito dell’incontro avuto nei giorni scorsi con i residenti del quartiere “Mazara 2”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Acquista questo spazio

Acquista questo spazio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: