Mazara. Conferita l’onorificenza di Cittadino d’Eccellenza al professore Giuseppe Giacalone

https://testcovid.costruiresalute.it/

Quinci: “Un riconoscimento alla sua cinquantennale attività pittorica” 

MAZARA – Alla presenza del Prefetto di Trapani Tommaso Ricciardi, il Sindaco di Mazara del Vallo Salvatore Quinci ha conferito l’onorificenza di “Cittadino d’Eccellenza di Mazara del Vallo” al prof. Giuseppe Giacalone, 90 anni, già docente di storia dell’arte “Per essersi distinto nel corso della sua cinquantennale attività pittorica – si legge nella motivazione – per l’impegno, la passione e la competenza profusi nell’insegnamento. Cultore dell’arte, massimamente scenografica e pittorica, ha saputo creare momenti di aggregazione artistico-culturali, senza trascurare il proprio interesse per i problemi teorici delle arti visive”.

La cerimonia di conferimento dell’onorificenza si è svolta nella Galleria Sicilia del Palazzo dei Carmelitani in forma ristretta, riservata a poche persone per l’emergenza Covid nel rispetto delle prescrizioni di sicurezza.

Il Sindaco Quinci, nel suo intervento, ha ringraziato il Prefetto Ricciardi per la sua presenza e testimonianza ed ha inoltre spiegato le ragioni che hanno indotto l’amministrazione comunale a decidere, con la determina sindacale n. 117 del 15 ottobre, il conferimento dell’onorificenza al prof. Giacalone, autore tra le altre opere della collezione composta da 31 disegni in acquerello che raffigurano chiese, piazze e monumenti di Mazara del Vallo e che è esposta in maniera permanente nella Galleria dei Sindaci del Palazzo di Città.

Il Sindaco ha sottolineato che il conferimento dell’onorificenza al prof. Giacalone coincide con le celebrazioni del centenario dello scultore Pietro Consagra, “in un momento in cui la Città tenta di consolidare la propria vocazione di crocevia di arte e cultura”.

Il Prefetto Ricciardi ha ringraziato il Sindaco per “la sensibilità dimostrata nel riconoscimento artistico, professionale ed umano al prof. Giacalone” definendo la cerimonia “uno dei momenti che ricorderò con maggiore gioia in quanto celebra un artista ed una persona per bene”.

Nell’esprimere i ringraziamenti al Sindaco ed al Prefetto, Giuseppe Giacalone ha ripercorso le tappe della sua vita professionale ed artistica: dagli studi e le esperienze giovanili anche internazionali, in particolare a Parigi, all’insegnamento nella provincia di Brescia culminato con il conferimento della cittadinanza onoraria di un comune nel bresciano; dagli incontri con Consagra e Guttuso, alle mostre e pubblicazioni. Nella sua attività professionale il prof. Giacalone è stato anche presidente della Pro Loco ed è stato insignito dell’onorificenza di Cavaliere di Gran Croce. Riveste attualmente la carica di presidente onorario dell’Ancri, l’associazione nazionale dei Cavalieri della Repubblica Italiana.

un momento della cerimonia

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*