Marsala, avviata la pulizia di alcuni siti archeologici

https://testcovid.costruiresalute.it/

La richiesta formulata dai consiglieri Arturo Galfano e Gregorio Saladino è stata prontamente accolta dal Sindaco Giulia Adamo

pulizia siti

 

MARSALA, 30 APR. – Avviata da ieri la pulizia da rifiuti ed erbacce delle aree archeologiche di via Delle Ninfe, via Del Fante e dell’ex Chiesa di San Gerolamo.  Il provvedimento è stato disposto dal Sindaco Giulia Adamo su sollecitazione del consigliere delegato per le tematiche culturali Arturo Galfano  e del suo compagno di partito Gregorio Saladino. L’intervento viene effettuato sulla base dell’accordo stipulato nelle scorse settimane fra Amministrazione Comunale e la direzione del Parco Archeologico di Lilibeo. Sulla base di questo protocollo, per favorire lo sviluppo delle aree di rilevanza culturale della nostra Città, l’Amministrazione Adamo si è fatta carico di assicurare la scerbatura e la pulizia di alcuni importanti siti archeologici cittadini fra cui le aree indicate dai consiglieri Galfano e Saladino. Il primo intervento in ordine temporale – cui si riferisce la foto allegata – sta interessando l’area archeologica di via Del Fante. Ad attuare le operazioni di pulizia sono i giardinieri comunali con la direzione del Dirigente Francesco Patti e con il coordinamento del capo giardiniere Nunzio Gesone.

(Nella foto il Sindaco Giulia Adamo, l’Assessore Benny Musillami, i consiglieri Galfano e Saladino; nonché un gruppo di giardinieri comunali.)

redazione

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*