L’Unità Operativa di Oncologia Medica dell’ospedale “Vittorio Emanuele II” di Castelvetrano è normalmente operativa.

https://testcovid.costruiresalute.it/

L’Unità Operativa di Oncologia Medica dell’ospedale “Vittorio Emanuele II” di Castelvetrano è normalmente operativa.

Lo comunica con una nota la direzione aziendale dell’Asp di Trapani.

“Le attività cliniche differibili sono state sospese solamente il 14/15/16 aprile 2020 poiché, avendo riscontrato un operatore sanitario positivo al Covid-19, è stato necessario provvedere alla sanificazione dei locali e all’esecuzione dei tamponi diagnostici su tutto il personale sanitario dell’unità operativa.

L’operatore sanitario, risultato positivo a seguito dei test eseguiti nel corso di indagini epidemiologiche di Salemi e che evidentemente ha contratto il virus in contesti esterni al presidio ospedaliero di Castelvetrano, è in quarantena nel proprio domicilio.

Si è ritenuto opportuno – si legge nella nota – rimandare l’attività di somministrazione dei chemioterapici fino al riscontro della completa negatività dei tamponi effettuati su tutti gli operatori sanitari che sono stati in contatto con l’infermiere risultato positivo, al fine di garantire la sicurezza del diritto alla salute di tutti i pazienti immunodepressi, ai quali comunque sono state fornite le opportune indicazioni relativamente a quanto andava eseguito per contenere i disturbi clinici”.

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*