[Indennità Amministratori] La polemica coinvolge consigliere del gruppo Misto

Nella diatriba tra Amministrazione Comunale e Movimento Politico “Io amo Campobello”, si inserisce la presa di posizione del consigliere comunale Gaspare Passanante del Gruppo Misto

Gaspare Passanante

« La scandalosa vicenda dell’aumento del 10% delle indennità degli amministratori del Comune di Campobello di Mazara necessita di un chiaro comunicato ai Cittadini Campobellesi, i quali invece di ottenere i necessari servizi assistono ad un farsa degna di scene teatrali.
Il Sindaco Castiglione invece di dare direttiva al Dirigente di revocare l’illegittimo provvedimento, si giustifica su facebook dicendo che il provvedimento era un atto dovuto a cui il Pantaleo non poteva sottrarsi!!! Questa scena ci ricorda quella dell’ex Ministro Scajola che non sapeva come mai qualcuno gli avesse comprato un “attico a Roma davanti al Colosseo”!
Ma vediamo la questione dal punto di vista della legittimità e dell’Etica!
Dal punto della vista della legittimità la determinazione 56 del 21/04/2017, adottata dal Funzionario del Comune Pantaleo Pietro, è assolutamente illegittima.
Infatti lo stesso utilizza una semplice circolare dell’Assessorato Regionale alle Autonomie, la n. 1 del 13.01.2011, per aumentare con efficacia retroattiva le indennità di chi l’ha nominato, non tenendo conto della deliberazione della Corte dei Conti a Sezione Riunite e del parere dell’Ufficio Legislativo della Presidenza. Regione Sicilia.
La riduzione del 10% prevista dall’art. 1 comma 54 della Legge 266/2005 si applica alle indennità stabilite dalla L.R. 30 del 2000 (quelle attualmente in vigore a Campobello di Mazara che per il Sindaco ammontano a € 3.239,87)
Sull’argomento si è pronunciata la Corte dei Conti a Sezione Riunite con la deliberazione numero 1 del 2012, a cui si sono attenuti tutti i Comuni compresi quelli in cui Organi sono stati rinnovati dopo il Giugno del 2015.

Anche l’Ufficio Legislativo e Legale della Regione Siciliana si è pronunciato per la dovuta riduzione del 10% con il parere del 12 Maggio 2016.
Farebbe meglio il dott. Pietro Pantaleo a chiarire come ha potuto adottare una determinazione che comporta un impegno di spesa mentre il Comune è in gestione provvisoria e non ha ancora approvato il Bilancio di Previsione il cui termine era previsto per il 31 marzo 2017.
Dal punto di vista “Etico e Morale” il Sindaco e la Giunta, in un momento di gravissime difficoltà finanziarie, delle famiglie campobellesi, di crisi commerciale e della crisi economica che imperversa in tutti i settori avrebbero dovuto ridursi le indennità in linea, così come si comportano altri Sindaci italiani i quali percepiscono meno della metà delle indennità degli amministratori Campobellesi.
Si coglie, inoltre, l’occasione per evidenziare che non è assolutamente “Etico e Morale” designare Assessori che si fanno pagare due volte, una come assessori e una come dipendenti del fratello o della figlia.
Tale argomento era stato evidenziato già in precedenza, ma trincerandosi dietro la parvenza di comportamenti legittimi fanno finta di non sentire profittando delle casse comunali e quindi dei soldi dei campobellesi.-
Per le suddette motivazioni giuridiche e morali questa Giunta dovrebbe dimettersi chiedendo scusa ai Cittadini per aver dimostrato la loro incapacità al governo del paese lasciandolo alla deriva e all’abbandono piu’ totale, oltre che soffocato da spazzatura, sterpaglie, e litorali dissestati.-
Si spera pertanto in un atto eroico e di presa di coscienza da parte di questa amministrazione in maniera tale da evitare ulteriori danni e pregiudizi a questa comunità».
Campobello di Mazara, 01/06/2017
Il Consigliere Comunale
Gaspare Passanante

Un pensiero riguardo “[Indennità Amministratori] La polemica coinvolge consigliere del gruppo Misto

  • 2 Giugno, 2017 in 22:47
    Permalink

    In merito a “Assessori che si fanno pagare due volte, una come assessori e una come dipendenti del fratello o della figlia” ; Sarebbe opportuno portare a conoscenza di tutti facendo nomi e cognomi.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Acquista questo spazio

Fai una donazione a CampobelloNews

Offrici un caffè per il servizio che diamo….

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: