Incremento di casi Covid a Campobello. Il sindaco: “Massima allerta, la situazione potrebbe complicarsi”

« Cari concittadini,
mi preme comunicarvi che negli ultimi giorni stiamo registrando un incremento, seppur ancora contenuto, di contagi anche a Campobello.
Stamattina, l’Asp ha infatti comunicato la presenza di altri 2 casi, riconducibili al nucleo familiare del secondo caso di positività riscontrato il 16 ottobre scorso. Si tratta, quindi, di tre persone dello stesso nucleo familiare, una delle quali ricoverata con sintomatologia al momento non grave, mentre purtroppo si sono notevolmente aggravate le condizioni del primo caso riscontrato a fine settembre che attualmente si trova ricoverato in terapia intensiva in un ospedale di Palermo.
Salgono, quindi, così a 4 i casi al momento registrati a Campobello. La situazione tuttavia è molto delicata e rischia di complicarsi nelle prossime ore.
Mi è giunta, infatti, notizia della presenza di 2 casi di positività tra i lavoratori migranti stagionali ospitati all’interno del campo “ex cementificio”, che si trova nel territorio di Castelvetrano, ma che offre ospitalità anche a tanti giovani lavoratori impegnati nella raccolta delle olive nelle campagne di Campobello.
Per questo motivo vi esorto ad innalzare il livello di prudenza, prestando la massima attenzione per cercare di evitare il diffondersi del contagio tra la cittadinanza.
La situazione è costantemente monitorata dalle istituzioni sanitarie, ma ora più che mai è importante aumentare il senso di responsabilità, rispettando le semplici ma fondamentali norme comportamentali che possono proteggerci da un possibile contagio».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Acquista questo spazio

Fai una donazione a CampobelloNews

Offrici un caffè per il servizio che diamo….

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: