Custonaci. Targa in memoria del piccolo Giuseppe Di Matteo, vittima innocente della mafia

https://testcovid.costruiresalute.it/

Legalità: domani pomeriggio nella villetta di via Assieni sarà deposta una targa in memoria del piccolo Giuseppe Di Matteo, vittima innocente della mafia. Il sindaco Giuseppe Morfino.  La lotta alla mafia e all’illegalità deve unire tutte le forze sane del territorio. L’affermazione della legalità è impegno prioritario e quotidiano di questa amministrazione”
Una targa commemorativa per mantenere viva la memoria del piccolo Giuseppe Di Matteo, di t utte le vittime innocenti della mafia e per affermare la legalità e i principi democratici. 
Domani, in occasione del 28esimo anniversario della strage di via D’Amelio in cui furono assassinati il giudice Paolo Borsellino e gli agenti della scorta, l’A mministrazione comunale di Custonaci e la Presidenza del consiglio , deporranno, alle 19,30, nella villetta di via Assieni una targa in memoria del piccolo Giuseppe Di Matteo, disciolto nell’acido dalla mafia l’11 gennaio 1996 a San Giuseppe Jato, dopo un rapimento di tre anni messo in atto per impedire che il padre Santino, pentito di mafia, collaborasse con gli investigatori. 
Alla cerimonia di commemorazione, organizzata dalla presidenza del consiglio comunale, prenderanno parte il sindaco Giuseppe Morfino, la presidente del consiglio Elena Angelo, i componenti della giunta e del consiglio comunale, le Istituzioni e il mondo dell’associazionismo. 
“La lotta alla mafia e all’illegalità – dice il sindaco Giuseppe Morfino – deve unire tutte le forze sane del territorio. L’affermazione della legalità è impegno prioritario e quotidiano di questa amministrazione perch é solo attraverso il rispetto delle regole e dei principi democratici possiamo scardinare logiche mafiose che si frappongono alla crescita economica, sociale e culturale della nostra terra. Domani – conclude il sindaco – giorno della strage di via D’Amelio, commemoreremo tutte le vittime innocenti della mafia e tutti coloro che hanno pagato con la vita l’impegno per la lotta a Cosa nostra”.
https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*