[Covid 19] Via libera del Consiglio dei ministri al decreto ristori quater

https://testcovid.costruiresalute.it/

 

Al termine di un Consiglio dei Ministri durato poco più di un’ora il governo approva il quarto decreto sui ristori economici a causa del coronavirus.

Il provvedimento stanzia altri 8 miliardi di aiuti alle attività e ai lavoratori più in difficoltà. Il testo dovrebbe andare in gazzetta ufficiale entro domani sera ed entrerà in vigore contemporaneamente alla pubblicazione.  “Con questo nuovo decreto rinviamo al 30 aprile 2021 i versamenti del secondo acconto dell’Irpef, dell’Ires e dell’Irap a tutte le partite iva e alle imprese che nel 2019 hanno conseguito ricavi fino a 50 milioni e subito una perdita di almeno il 33% rispetto al primo semestre 2019″. Usufruiranno della medesima proroga i soggetti che operano nei settori economici individuati dal Decreto Ristori bis e i gestori di ristoranti nelle zone arancioni”. Lo scrive su Facebook il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri.  Il governo ha previsto nel decreto ristori quater un fondo ad hoc per finanziare l’esonero totale o parziale dal versamento di imposte e contributi nel 2021 per chi ha beneficiato di sospensione fiscali e contributive nel 2020. Fondi e parametri di accesso non sono stati ancora definiti, saranno decisi con un prossimo Dpcm.

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*