Coronavirus, l’Asp di Trapani attiva le Unità Speciali di Continuità Assistenziale

https://testcovid.costruiresalute.it/

La direzione strategica dell’Azienda sanitaria provinciale di Trapani, in considerazione dell’emergenza sanitaria da Covid-19, ha istituito le Unità Speciali di Continuità Assistenziale (USCA). Sono 6, una per ciascun Distretto sanitario dell’Azienda.

In linea con quanto previsto delle normative nazionali e regionali, le principali funzioni attribuite alle USCA sono: Gestione di pazienti Covid-19 positivi asintomatici o paucisintomatici che non necessitano di ricovero e di isolamento presso il loro domicilio, o in alternativa, presso strutture dedicate; valutazione di pazienti che si rivolgono all’ Assistenza primaria, al Servizio di Pediatria di libera scelta o al Servizio di Continuità assistenziale con sintomi sospetti per Covid-19; Gestione di pazienti in isolamento domiciliare, in quanto contatti stretti o provenienti da zone a rischio.

ORGANIZZAZION DEL SERVIZIO USCA

Le USCA sono attive ogni giorno, 7 giorni su 7, dalle 8.00 alle 20.00.

L’équipe è formata da un Medico e un operatore sanitario (infermiere professionale/OSS), adeguatamente formati.

L’Asp provvede ai necessari dispositivi di protezione per ciascun operatore.

Inoltre, le USCA sono dotate dei Kit strumentali (sfigmomanometro, fonendoscopio, saturimetri, termometri ad infrarossi necessari all’attività. Ogni USCA è dotata di autovettura necessaria allo spostamento degli operatori. Le sedi USCA sono dotate anche di postazioni attive con PC, stampante e scanner.

Le Unità Speciali di Continuità Assistenziale costituiscono un importante strumento di monitoraggio e gestione dell’emergenza da coronavirus – ha detto il direttore generale dell’Asp di Tapani, Fabio Damiani – la loro attivazione ci consente un’azione di prevenzione e contenimento dei contagi a 360 gradi, intercettando la patologia già nel primissimo stadio anche nei soggetti asintomatici o con sintomatologia irrilevante. L’Asp di Trapani – ha sottolineato Damiani – è impegnata in prima linea contro questa emergenza sanitaria, e ha messo in campo tutte le forze e le risorse per assicurare la migliore assistenza sanitaria ai cittadini del territorio trapanese”.

Alle squadre di Medici Chirurghi di Continuità Assistenziale e Infermieri USCA è stata fornita specifica formazione dedicata alla funzione.

Le sedi delle USCA sul territorio sono le seguenti: DISTRETTO SANITARIO DI TRAPANI Palazzo Quercia, Cittadella della Salute; DISTRETTO SANITARIO DI PANTELLERIA Sede PTA di Pantelleria; DISTRETTO SANITARIO DI MARSALA presidio distrettuale di Marsala, P.zza Pizzo; DISTRETTO SANITARIO DI MAZARA DEL VALLO sede ex area di emergenza di Mazara del Vallo, via Livorno; DISTRETTO SANITARIO DI CASTELVETRANO sede GM Turistica di Tre Fontane, via Berlino n . 3DISTRETTO SANITARI0 DI ALCAMO Sede GM Turistica di Alcamo Marina.

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*