Coronavirus, i Notai di Trapani e Marsala donano apparecchiature sanitarie all’Asp di Trapani

https://testcovid.costruiresalute.it/

Apparecchiature mediche e dispositivi sanitari sono stati donati dai Notai dei Distretti Notarili Riuniti di Trapani e Marsala all’Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani, al fine di potenziare la dotazione dei presidi ospedalieri del territorio con particolare riferimento a quelli impegnati nel fronteggiare l’emergenza coronavirus.

In particolare si tratta di due ventilatori polmonari Philips – DreamStation CPAV Pro con umidificatore e modem Wi-Fi, muniti rispettivamente di Kit maschera oronasale; circuito da 180 cm e filtro antibatterico da destinare agli ospedali di Trapani e Marsala, e 500 mascherine facciali FFP2destinate al Covid-hospital di Marsala.

La donazione – ha detto il presidente dei Notai, Massimo Petralia – nasce dalla considerazione della gravità del momento e ritenendo dovere civico di ciascun cittadino dare il proprio apporto, anche come Notai, in ossequio ai principi di solidarietà, radicamento al territorio e funzione sociale, propri del notariato tutto”.

Esprimo un personale ringraziamento per la solidarietà manifestata attraverso questo importante gesto di solidarietà nei confronti di tutti gli operatori della sanità locale impegnati quotidianamente in prima linea nell’emergenza Covid-19 – ha detto il direttore generale dell’Asp di Trapani, Fabio Damiani. – L’incremento delle dotazioni mediche delle strutture ospedaliere aumenta la possibilità di fronteggiare e gestire in maniera capillare eventuali ulteriori casi di contagio dell’infezione sul territorio provinciale, dove ancora l’allerta è massima”.

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*