Cittadini e Amministrazione

https://testcovid.costruiresalute.it/
Reading Time: 2 minutes

CAMPOBELLO, 13 GIU – Domenica 12 giugno, nella frazione di Tre Fontane, alcuni cittadini della nostra comunità hanno messo in mostra i migliori anticorpi contro la negligenza amministrativa, e contro coloro che credono che tutto si possa fare, senza però crederci realmente.
Claudio, Nicola ed Enzo hanno sentito l’esigenza di essere attori partecipanti, mettendo in chiaro la necessità di essere rispettati come cittadini, e di rispettare il nostro territorio. Le loro azioni sono state delle più semplici, cioè pulire quel breve tratto di costa nei pressi delle loro abitazioni, poco agibile per via delle canne palustri arrivate dallo straripamento dei fiumi Modione e Belice, e di altra sporcizia imputabile agli esseri umani. Pulire quel tratto di costa, una piccola porzione del litorale ricadente sul territorio di Campobello di Mazara, significa affermare la propria appartenenza alla comunità, la necessità da parte di chi amministra, di capire che i cittadini hanno il diritto di avere delle risposte chiare ed esaustive. A metà giugno è infatti impensabile che l’unica azione posta in essere dall’amministrazione sia stata la pulizia della sabbia dalle strade. Il resto, invece, ancora da fare e forse a luglio.
Queste azioni pongono anche l’attenzione sull’importanza di sentirsi comunità e non singoli; così facendo hanno unito forze e idee, hanno condiviso dei momenti nei quali l’edificazione di una comunità migliore non è un fatto astratto, è possibile. L’amministrazione non potrebbe che principiare una lenta e rigorosa revisione delle proprie visioni sul concetto di stagione estiva, quest’ultima, infatti, è ben viva in altre località poco distanti, in cui le giuste politiche hanno permesso loro di porsi come meta nazionale e internazionale.
Per far ciò, l’educazione ambientale, il rispetto del territorio, sentirsi comunità, non possono più essere valori astratti ma fondanti.
Un plauso a Claudio, Nicola e Enzo, nella speranza che simili azioni non abbiano più la caratteristica di sporadicità.

di Giovanni Stallone

[useful_banner_manager banners=11 count=1]

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*