Campobello. Riparte (finalmente) venerdì 6 dicembre la raccolta dell’organico

CAMPOBELLO – Il sindaco Giuseppe Castiglione informa la cittadinanza che domani sera, venerdì 6 dicembre, sarà nuovamente possibile depositare il rifiuti organici.
Il Comune di Campobello è stato infatti nuovamente autorizzato a conferire la parte organica dei rifiuti nell’impianto di compostaggio di Raco a Belpasso (CT), chiuso dall’inizio del mese di novembre a causa di problematiche relative alla saturazione dello stesso.
Nel manifestare ancora una volta la propria amarezza per il disagio subito della comunità campobellese che, com’è noto, non è dipeso dal sistema di raccolta comunale, ma appunto dalla mancanza di impiantistica in tutta la Regione, il sindaco Castiglione invita i cittadini a continuare a seguire scrupolosamente il calendario settimanale della raccolta differenziata.
«Finalmente – dichiara il sindaco Castiglione – dopo un mese di disagi e disservizi subiti da tutti i cittadini, che hanno comportato anche un nuovo calo nelle percentuali di differenziata raggiunte dal nostro Comune, siamo riusciti a ottenere l’autorizzazione a conferire in un impianto in provincia di Catania. Ciò comporterà inevitabilmente dei costi maggiori legati alla distanza, ma non abbiamo alternative considerato che quasi tutti gli impianti presenti nel territorio siciliano sono saturi».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Acquista questo spazio

Fai una donazione a CampobelloNews

Offrici un caffè per il servizio che diamo….

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: