Campobello, Rimodulate le deleghe assessoriali della Giunta

https://testcovid.costruiresalute.it/
Reading Time: < 1 minute

Dopo la nomina del nuovo assessore, il sindaco ha disposto un nuovo assetto organizzativo


CAMPOBELLO, 08 GIU – Rimodulate le deleghe assessoriali della Giunta di Campobello. Dopo la recente nomina dell’assessore Lillo Dilluvio, il sindaco Giuseppe Castiglione, ieri mattina, con propria determinazione, ha provveduto alla rimodulazione delle deleghe degli assessori comunali al fine di dare un nuovo impulso all’assetto organizzativo dei vari settori comunali. Come già reso noto, a Lillo Dilluvio sono state affidate le deleghe alla Solidarietà sociale, Politiche sociali e Giovanili, Pari Opportunità e Rapporti con il Consiglio comunale, mentre Antonella Moceri, che continua a ricoprire anche la carica di vicesindaco, si occuperà di Pubblica Istruzione, Associazionismo, Turismo e Spettacolo e Polizia municipale.
All’assessore Vito Firreri, che già si occupava di Agricoltura, Artigianato, Commercio e Verde Pubblico, sono state aggiunte le deleghe all’Urbanistica, Territorio e Ambiente, Lavori Pubblici, Patrimonio, Protezione civile ed Edilizia scolastica. Confermate, infine, le deleghe dell’assessore Pietro Pisciotta, che continuerà a occuparsi di Finanze, Servizi demografici e Innovazione tecnologica degli uffici, Politiche comunitarie e Rapporti con Regione e Stato.

[redazione]

https://www.sabatechnology.tech/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*